Seguici su

News

Manchester United, la bufera sull’evasione fiscale travolge anche Mourinho

mourinho-manchester-united

Dopo i casi di evasione fiscale di Messi e Ronaldo, anche Josè Mourinho accusato di frode nei confronti del fisco

Sono giorni difficili questi per le star calcistiche portoghesi. Dopo la vicenda che ha portato alle accuse a Cristiano Ronaldo per aver non dichiarato al fisco circa 14 milioni di euro, ora tocca a Josè Mourinho rispondere di evasione fiscale. Lo Special One è accusato di evasione in Spagna per oltre 3 milioni di euro acquisiti grazie ai diritti di immagine negli anni 2011 e 2102 (1,6 milioni per anno). Questi contratti venivano formalmente siglati da due società irlandesi, che poi trasferivano il denaro in “cassaforte” su dei conti bancari alle Isole Vergini e ai Caraibi.

Stesso sistema di copertura utilizzato da Ronaldo con il quale l’attuale tecnico dello United condivide lo stesso procuratore Jorge Mendes. Mourinho però aveva costituito un fondo neozelandese come ulteriore schermo di cui risultano beneficiari la moglie e i figli. Un primo processo l’ex tecnico dell’Inter lo aveva già subito nel 2015 per dei guadagni non dichiarati tra il 2011 e il 2013 e il fisco lo aveva obbligato a pagare 2,1 milioni di euro a fronte dei 5 richiesti dalle autorità giudiziarie.

 

Fonte foto: manutd.com

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in News