Seguici su

Ultime notizie

Milan, Deco presenta André Silva: “Assomiglia a Fernando Torres”

andre silva portogallo nazionale

André Silva è uno degli attaccanti più promettenti sul panorama internazionale. Dopo la benedizione di Cristiano Ronaldo anche Deco lo incorona

Da giovane André Silva era basso, giocava come centrocampista di qualità nel Salgueiros, ed era soprannominato “Deco”; ora è alto 1,85 e gioca come punta. Con la sua ex squadra, il Porto, ha segnato in totale 48 reti, facendosi notare dai più importanti club europei. Alla Gazzetta dello Sport, il ‘vero' Deco, ha rilasciato un’intervista: “André giocava nel mio stesso ruolo, da numero 10, e questo sembrava funzionare. Ora da qualche anno a questa parte ci scherziamo. Lui è un grande giocatore, ha un grande futuro davanti a se. Al Porto giocava da prima o seconda punta; è un attaccante completo con grande facilità nei movimenti, anche fuori area”.

Non è d’accordo quando in Italia dicono che la sua tecnica è modesta: “Non sono d’accordo, può migliorare molto e il Milan gli darà una grande mano”. E quando gli chiedono quanti gol farà in Italia, l’ex stella del Barca risponde: “Il campionato italiano è difficile, ma farà almeno 10 gol”. Continua dicendo che gli ricorda un’ex rossonero: “Somiglia a Fernando Torres, ha le stesse qualità”.

Per Deco il Milan è stata una squadra magnifica: “Maldini, Kakà, Shevchenko:  una generazione di fenomeni. Sono stati un esempio per me. Ora però c’è la Juventus, vincono sempre e stanno costruendo una dinastia. Ma il Milan sta tornando, e con André Silva può sognare”. A fine intervista, la star portoghese dice che da giocatore era stato vicino all’Inter: “Nel 2008, quando lasciai il Barcellona c’era la possibilità di venire in Italia, e precisamente all’Inter. Ho preferito però accettare la corte del Chelsea”.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie