Seguici su

Calciomercato

Milan, l’agente di Forsberg alimenta l’interesse: “Vuole fare il passo successivo”

forsberg-lipsia

Emil Forsberg sembra ora più vicino al Milan dopo le parole dell'agente. Fassone e Mirabelli preparano l'assalto per lo svedese

Il Milan in questa prima parte della finestra di mercato estivo è stato attivissimo, concludendo l'acquisto di diversi giocatori, ma la coppia Mirabelli-Fassone non sembra ancora soddisfatta. Sul taccuino dei due infatti vi è un altro nome senza spunta: si tratta di Emil Forsberg, ala dell'RB Lipsia. L'ala classe '91 è reduce da una stagione disputata ad altissimo livello e ora sembra essere pronto per il salto in un grande club.

I rossoneri hanno messo gli occhi sul 25enne svedese e sperano di riuscire ad intavolare rapidamente una trattativa con il club tedesco. Il giocatore rappresenterebbe un vero e proprio jolly nel reparto offensivo per Vincenzo Montella, che potrebbe schierarlo sia come esterno destro che sinistro, data la sua duttilità. Forsberg inoltre è dotato di grande tecnica e sarebbe il giusto sostituto per sopperire alla partenza di Deulofeu, il cui prestito è ormai terminato.

Lo svedese si dice pronto a giocare in una grande squadra e a confermarlo è proprio il suo agente, Hasan Cetinkaya: “Ha dato sempre tutto per il club e ha battuto diversi record con quella maglia. Sia io che il ragazzo abbiamo parlato alla dirigenza delle nostre ambizioni, del suo futuro e dei suoi sogni”. Parole inequivocabili che lasciano intendere le volontà del calciatore di lasciare il club tedesco per aggregarsi ad una compagine con più possibilità di vincere, alimentando le proprie ambizioni personali.

Cetinkaya ha poi continuato parlando della costante crescita del valore del ragazzo: “Non l'hanno acquistato per 15 milioni di euro, ma solo per 3, ha firmato un nuovo contratto e in pratica ha ripagato la società almeno per 10 volte il suo valore. Lo devono lasciare libero di andare – lanciando una provocazione al club – La cosa certa è che Emil vuol fare il passo successivo, se non fosse possibile il club dovrà convivere con la consapevolezza che sta distruggendo i suoi sogni”.

 

Fonte foto: dierotenbullen.com


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato