Seguici su

Nazionali

Nazionali, Argentina-Brasile 1-0: esordio ok per Sampaoli, infortunio Gabriel Jesus

L'Argentina batte il Brasile per 1-0 nell'esordio di Sampaoli sulla panchina albiceleste: decide Mercado. Higuain fuori al 45′, paura per Gabriel Jesus

È di Gabriel Mercado la firma sull'esordio di Sampaoli alla guida dell'Argentina. La nazionale albiceleste supera di misura gli eterni rivali del Brasile per 1-0 nell'amichevole di lusso disputata in Australia. Mercado, già allenato da Sampaoli al Siviglia, timbra allo scadere del primo tempo. Impossibile sbagliare quel gol: il difensore si ritrova tutto solo a porta vuota, dopo che un colpo di testa di Otamendi viene respinto dal palo.

Sampaoli schiera una squadra iper-offensiva, con il terzetto Messi-Dybala-Di Maria a supporto di Higuain e Banega a centrocampo. Il Brasile, orfano di Neymar, risponde con Gabriel Jesus ispirato da Willian e Coutinho. Non è positiva la prova del Pipita, che resta negli spogliatoi all'intervallo. Dybala, invece, resta in campo fino al 69′.

Oltre all'amarezza per la sconfitta, il Brasile è in ansia per Gabriel Jesus. L'attaccante del Manchester City, autore di una prestazione tutto sommato positiva nonostante un gol clamorosamente sbagliato (doppio palo per lui e Willian), è uscito in barella a tempo scaduto. Per lui si teme un infortunio serio.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Nazionali