Seguici su

Serie A

Paola Ferrari attacca: “Faccio causa a Raiola per diffamazione, non si può accettare tutto”

mino raiola

Paola Ferrari, giornalista della Rai, non ci sta e attacca Raiola. Tramite il suo account Twitter, la presentatrice ha annunciato che farà causa all'agente

Paola Ferrari non ci sta e attacca Mino Raiola. La presentatrice della Rai ha annunciato l'imminenste causa contro l'agente tramite il suo account Twitter. L'accusa è di diffamazione a mezzo stampa per le gravi offese lesive della sua immagine, personale e professionale.

Queste le dichiarazioni della Ferrari: “Le parole del presidente della Figc Carlo Tavecchio a proposito del caso Donnarumma sono da sottoscrivere in pieno. Ha ragione a dire che siamo di fronte a situazioni non edificanti in un Paese che versa in condizioni drammatiche e che certe cifre, da molte persone vengano vissute come una vera e propria offesa. Che il calcio negli ultimi anni sia stato pesantemente viziato dall'attività di persone esterne al mondo del pallone è sotto gli occhi di tutti. Istituire un tetto massimo per le commissioni degli agenti come proposto dal presidente della Figc mi sembra un'idea praticabile e auspicabile. Il mondo del calcio deve tornare a educare i giovani a quelli che sono i valori dello sport. Donnarumma fino a qualche anno fa guardava i suoi beniamini in televisione e oggi è uno di loro. Forse se avesse seguito quelli che sono gli esempi più nobili del calcio italiano, mi riferisco a campioni sportivi e umani come Buffon e Totti che pur guadagnando tantissimo hanno spesso rinunciato a cifre ancora più alte per amore della maglia indossata, tutto questo non sarebbe successo.”

Questo invece il tweet: “Ho deciso di fare causa a Mino Raiola . Per diffamazione . Non si può accettare tutto!”

Fonte foto:www.imagephotoagency.it


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A