Seguici su

Ultime notizie

Serie A, il mercato delle neopromosse: Spal-Felipe, Benevento su Belec e Letizia

Le neopromosse si attrezzano per la Serie A, con Spal e Benevento tra le più attive del mercato. Il Verona puntella la rosa

La Serie A non è soltanto un traguardo, ma anche un punto di inizio. La promozione è un risultato eccellente, ma la permanenza può dare una gioia immensa e superiore. Lo sa bene il Crotone, che in questa stagione ha scritto una favola bellissima ed entrata nella storia, smentendo la critica che alla vigilia li dava per spacciati. E vorranno imitarlo le tre neopromosse, ognuna con motivazioni diverse.

La Spal ritorna sul palcoscenico più importante dopo quasi mezzo secolo di assenza. Per restarci, gli uomini di mercato stanno cercando di regalare a Leonardo Semplici una rosa di qualità. Oltre a Federico Mattiello, come già detto qualche ora fa, gli spallini avrebbero chiuso a sorpresa anche per Felipe Dal Bello, difensore dell'Udinese. Vagnati dunque sembra voler puntellare il settore arretrato con un innesto di esperienza assoluta in Serie A.

Il Benevento, cenerentola della prossima stagione, dopo l'inattesa vittoria ai playoff sta cercando di prelevare giocatori dalla Serie B che già hanno avuto esperienze nel campionato principale. In quest'ottica, dal Carpi sono pronti ad arrivare il portiere Vid Belec e il terzino Gaetano Letizia, per un'operazione complessiva intorno ai 3,5 milioni di euro.

Discorso completamente diverso per il Verona. La squadra già nella passata stagione aveva una rosa di categoria superiore. Dunque l'obiettivo sarà quello di sistemare e rimpiazzare i partenti, senza stravolgere nulla. Dopo l'addio di Luca Toni, Maurizio Setti sistemerà l'organigramma societario per poi gettarsi sul calciomercato.  Ufficiale la cessione di Eros Pisano, anche per gli scaligeri le attenzioni saranno rivolte al settore difensivo, con il nome di Gastaldello del Bologna in cima alla lista.


Pillola di Fanta

Felipe, difensore 33enne dell'Udinese, ha giocato ben 14 stagioni in Serie A. Dopo il suo debutto il 6 aprile del 2003 in Chievo-Udinese, il brasiliano ha giocato con le maglie bianconere dei friulani, del Siena e del Cesena, con quella viola della Fiorentina, biancoscudata del Parma e addirittura 4 presenze con la maglia nerazzurra dell'Inter. Nella Serie A 2016-2017, 31 presenze e 1 gol al Friuli, che sembra pronto a salutarlo dopo 10 stagioni (non consecutive) al centro della difesa. CURRICULUM PESANTE

Fonte foto: www.imagephotoagency.it


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie