Seguici su

Serie A

Bonucci saluta la Juventus: "Sono stati sette anni di vittorie e di sogni"

bonucci moglie lorenzo matteo juventus

Lettera del neo difensore del Milan Leonardo Bonucci alla Juventus: “Ho sempre dato tutto, fino alla fine”

Leonardo Bonucci stamattina è a casa Milan per le visite mediche, poi ci sarà la firma dei contratti e l'ufficialità. Nelle 48 ore burrascose che hanno preceduto il suo passaggio dalla Juventus al Milan, i tifosi juventini sono stati travolti da un “tradimento” che non si aspettavano. Bonucci, ha voluto salutare compagni, società e tifosi – di Allegri non c'è traccia – in una lettera riportata stamattina sulla “Gazzetta dello Sport” eccone il testo integrale:
“Sono passate sette stagioni. Sette stagioni di vittorie, di sogni realizzati, di crescite avvenute attraverso un legame empatico ed eccezionale con la Juve, nella sua assoluta interezza.
Sei scudetti, tutti vissuti e conquistati lottando. Rimane certo il Champiorammarico grandissimo per non aver vinto la Champions, maggiore però è l'orgoglio per i successi ottenuti e per aver fatto parte di una grande Famiglia.
Ho sempre dato tutto, davvero, fino alla fine. Ho ricevuto, dato e imparato.
Quello che oggi vedo guardandomi indietro è comunque una splendida storia, degna di concludersi nel pieno rispetto e affetto, senza intaccare ciò che ho vissuto insieme alla Società, al Capitano, ai compagni ed ai tifosi. Una splendida storia“.
 

Fonte foto: facebook.com/bonuccileo19


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A