Seguici su

Consigli Fantacalcio

Fantacalcio: 5 nomi tra gli attaccanti della prossima stagione

formazioni ufficiali milan empoli

Si iniziano a studiare le strategie per essere pronti all’asta del fantacalcio. Cinque attaccanti da tenere d’occhio per le vostre fantasquadre della prossima stagione

Chi vince ha sempre ragione perchè la storia la scrivono sempre i vincitori e in questo gioco vince chi fa più gol. Scopriamo 5 attaccanti che potrebbero farvi guadagnare punti fondamentali per la vittoria finale.

Roberto Inglese

L’attaccante del Chievo arriva dalla sua miglior stagione in carriera con 10 gol all’attivo e 4 assist in Serie A, con una fantamedia pari a 6,89. A 26 anni avrà il peso dell’attacco dei clivensi sulle spalle e certamente non deluderà Mister Maran che punta molto su di lui avendo rispedito al mittente ogni offerta pervenuta per l’attaccante. Prima punta molto alta (187 cm) ma molto agile, ama il dialogo con i compagni ed è freddo sotto porta. La scorsa stagione è stata la prima della sua carriera in doppia cifra e siamo certi che vorrà ripetersi migliorando ancora le sue statistiche.

Daniele Verde

Ritrova la Serie A dopo lo spezzone di stagione a Frosinone, un paio di stagioni fa, il classe ’96 scuola Roma che nella scorsa annata ad Avellino si è fatto notare come uno dei giovani più interessanti dell’intero panorama nazionale. 32 presenze e 8 gol in Irpinia gli sono valsi le attenzioni del neopromosso Hellas Verona che lo ha preso in prestito dalla Roma che ne segue attentamente la crescita.
Nel giro della nazionale Under 21, nasce terzino sinistro ma Vincenzo Montella, suo allenatore nelle giovanili giallorosse, ne intuisce le spiccate qualità tecniche e di dribbling e lo trasforma in esterno d’attacco. Molto agile e veloce, saprà servire molti assist interessanti al centravanti Pazzini come saprà convergere verso il centro per far esplodere il suo mancino.
Probabili formazioni: ecco come giocherebbero oggi le 20 squadre di Serie A

Fabio Ceravolo

Sembrava ormai perso il treno della Serie A per l’attaccante calabrese che dopo 7 anni ritrova la massima serie. Invece dopo ottime annate a Terni, in serie B, e la straordinaria scorsa stagione di Benevento con 21 reti e la promozione in Serie A, Ceravolo a 30 anni ritrova il palcoscenico più importante e sembra voglia riprendersi tutto ciò che non ha saputo conquistarsi in giovane età tra Reggina ed Atalanta.
Attaccante dal grande spirito di sacrificio è in grado di fare reparto da solo come di dialogare con un’altra punta di ruolo,è anche il rigorista della sua squadra. I tempi sono finalmente maturi per vederlo esprimere tutto il suo potenziale.

Douglas Costa

Il brasiliano è uno degli acquisti più importanti dell’intero mercato estivo. Nazionale verdeoro, classe 1990, esterno d’attacco di piede mancino che predilige partire dalla destra ma che sa svariare su tutto il fronte d’attacco. Ai tempi dello Shakhtar Donetsk si è saputo disimpegnare anche come centravanti. Pochi gol, 14, nel biennio al Bayern Monaco con Carlo Ancelotti è nell’ultimo passaggio e nel saltare l’uomo che risiedono le sue qualità principali. L’ottima corsa, unità ad un dribbling letale e ad un mancino educatissimo saranno armi preziose per la squadra di Allegri. Higuain & co. già sentitamente ringraziano.
Consulta la fantascheda di Douglas Costa

Gianluca Lapadula

L’attaccante torinese arriva al Genoa dopo la prima stagione in Serie A, con il Milan, dove ha dovuto spesso guardare i compagni giocare dalla panchina ma che ha saputo guadagnarsi il rispetto dei tifosi quando è stato chiamato in causa: 8 i gol messi a segno nelle 29 presenze rossonere, quasi tutte da subentrante. Attaccante forte fisicamente e molto agile. Dotato di un mancino potentissimo e in grado di far reparto da solo data la grande fame di gol che lo contraddistingue.
A Teramo, dove vinse il campionato di lega Pro poi annullato per illecito della società, nel 2014/2015 segnò 25 reti laureandosi capocannoniere del campionato; a Pescara l’anno successivo ne segnò 30 laureandosi capocannoniere di Serie B. Ora, a Genova, perché non far rispettare l’antico detto “non c’è due senza tre” anche in Serie A?


Consulta anche


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Consigli Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati