Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Atalanta, ecco Orsolini: velocità e dribbling sull'esterno nerazzurro

fantascheda riccardo orsolini atalanta

L'Atalanta ha concluso l'accordo per il prestito biennale di Orsolini dalla Juventus: corsa e tecnica i suoi punti forti. Tutto sul calciatore per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

L'Atalanta è reduce da un campionato eccellente che ha visto i bergamaschi classificarsi come quarti in Serie A, permettendo loro di raggiungere la qualificazione in Europa League. Nonostante i bergamaschi abbiano annunciato il prolungamento del rapporto di lavoro con il capitano Alejandro Gómez, la dirigenza pensa al futuro ufficializzando il trasferimento in prestito dell'esterno della nazionale Under 20, Riccardo Orsolini. Il giocatore, classe 1997, arriva dalla Juventus e resterà a Bergamo per due stagioni: l'Atalanta ha il diritto di riscatto ma i bianconeri si sono comunque riservati il diritto di “recompra”. La redazione di Calcio d’Angolo lo ha analizzato per voi: chi è, il ruolo, la possibilità che giochi titolare e la sua inclinazione a bonus, malus, infortuni. Insomma, tutto quello che c’è da sapere su Orsolini prima di decidere se comprarlo o meno all’asta del fantacalcio.

CHI È ORSOLINI

Riccardo Orsolini nasce ad Ascoli Piceno il 24 gennaio del 1997 ed i suoi primi passi calcistici li muove nella squadra della sua città. All'Ascoli compie tutta la trafila delle giovanili e riesce ad esordire in prima squadra all'età di 18 anni nella gara di Lega Pro contro il Pro Piacenza. È l'unica presenza di quella stagione. L'anno successivo la sua squadra si trova ad affrontare la Serie B e con il nuovo allenatore, Devis Mangia, riesce a trovare più spazio e a fare più esperienza sul campo, chiudendo l'annata con 9 presenze e un assist. La stagione 2016/17 è quella della consacrazione per Orsolini che gioca quasi tutte le partite dell'Ascoli in Serie B: alla fine del campionato infatti sono 41 le partite giocate e 8 i gol segnati, a cui vanno a sommarsi i 6 assist serviti ai propri compagni. Qui l'esterno si fa notare e viene convocato nella nazionale Under 20 per il mondiale in Corea del Sud nell'estate del 2017: in questa competizione mette in mostra tutte le proprie qualità e vince la Scarpa d'oro del torneo, con 5 reti realizzate. Nel frattempo la Juventus si assicura le sue prestazioni già nel mercato di gennaio per una cifra complessiva che si aggira intorno ai 6 milioni di euro.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 7

Il ruolo naturale di Orsolini è quello dell'ala destra ma può essere eventualmente schierato anche a sinistra oppure come punta centrale. Si tratta di un mancino naturale che preferisce giocare sul piede più debole per poi accentrarsi e provare a calciare, possedendo un buon tiro anche da fuori area. Inoltre è dotato di un ottimo dribbling che gli consente di saltare l'avversario e calciare in porta oppure servire i compagni con un traversone. Finora in carriera – tra Lega Pro, Serie B e Primavera – il giocatore ha disputato 78 partite e ha segnato 30 reti, di cui 8 nell'ultimo campionato cadetto e 5 nel mondiale Under 20 appena conclusosi. Questo rendimento è particolarmente interessante se relazionato all'età e mostra quanto il giocatore sia in crescita calcisticamente parlando: si tratta un ragazzo dalle grandi potenzialità.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITA' 6,5

La formula del prestito biennale potrebbe far pensare che l'intenzione dell'Atalanta sia quella di far maturare il giocatore in questa stagione e di sfruttare poi tutte le sue potenzialità nel prossimo campionato. Tuttavia è probabile che i bergamaschi siano più inclini a voler utilizzare sin da subito il giovane esterno, che però dovrà battere la concorrenza di Castagne sulla fascia destra, anch'esso neo acquisto dei nerazzurri. Se Orsolini dovesse sfruttare correttamente le occasioni che gli verranno concesse, allora non dovrebbe avere grandi difficoltà a superare Castagne nelle preferenze di Gasperini. Tuttavia, se questo non dovesse succedere, il calciatore potrebbe rischiare di non giocare regolarmente. Confidando nelle grandi capacità del ragazzo, l'idea è quella che possa comunque trovare un posto da titolare più in avanti nel corso della stagione.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 7

Fino ad oggi Riccardo Orsolini ha giocato in carriera 78 partite e ha realizzato 30 gol, servendo 16 assist tra Lega Pro, Serie B e Primavera. In totale il numero di bonus realizzati è fermo a quota 46 e si tratta certamente di un risultato importante per un giocatore di appena 20 anni che ha esordito tra i professionisti poco più di 2 anni fa. Questa sua grande inclinazione ai bonus lo rende un giocatore prezioso per il fantacalcio anche se va ovviamente tenuto conto del fatto che il tasso di difficoltà della Serie A è completamente di un altro livello rispetto alle categorie nelle quali Orsolini ha militato finora. Se dovesse mantenere la lucidità e se dovesse continuare a realizzare reti e assist con questa regolarità, potrebbe diventare davvero un'autentica miniera di punti per la nostra fantasquadra.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 7,5

Come detto, si tratta di un esterno d'attacco ed è effettivamente difficile che l'arbitro gli sventoli troppo spesso un cartellino in faccia. Va comunque precisato che Orsolini ha sempre tenuto una condotta molto corretta sul terreno di gioco. Nelle 78 gare disputate fino ad oggi, è stato ammonito solo 5 volte e non è mai stato espulso. Inoltre, come ci si poteva facilmente aspettare, l'esterno non si è nemmeno mai reso colpevole di un'autorete. Questa bassissima frequenza di malus – zero autogol, zero rossi e una media di 0,06 gialli a partita – costituisce un altro punto di forza per Orsolini che, se mantenesse questo trend, potrebbe diventare uno degli obiettivi principali di moltissimi fantallenatori per la prossima stagione.

FANTACALCIO: RESISTENZA AGLI INFORTUNI 7

Dopo aver messo in mostra grandi doti tecniche e tattiche, Orsolini dimostra anche una buona integrità fisica: fino ad oggi infatti non ha mai sofferto nessun genere di infortunio. Resta da tener conto del fatto che il giocatore ha solamente 20 anni e che si trova appena all'inizio della carriera nella quale per il momento ha giocato solamente in categorie inferiori, arrivando quest'anno alla sua prima esperienza in Serie A. Se dovesse riuscire a mantenere questo stato di forma anche nelle stagioni a venire potrebbe diventare un punto fisso di molte rose del fantacalcio, essendo in grado di garantire la presenza. Se state allestendo una squadra che punti al titolo e che non può permettersi assenze, Riccardo Orsolini può fare al caso vostro.

FANTACALCIO: PRENDERE ORSOLINI? 7

Riccardo Orsolini è un giocatore di sicura prospettiva che nelle prossime due stagioni in prestito all'Atalanta dovrà mettere in mostra tutte le sue qualità per convincere la dirigenza della Juventus a mantenerlo in rosa al suo ritorno. Le doti tecniche e fisiche sono innegabili e se dovesse partire con il piede giusto la sua prima stagione a Bergamo potrebbe essere molto soddisfacente, sia per sé stesso che per tutti i fantallenatori che decideranno di puntare su di lui. Nel complesso si tratta di un calciatore che può fare la differenza con un pizzico di esperienza in più, che si spera possa coltivare nei prossimi 12 mesi. Se siete in cerca di una prima riserva per l'attacco ad un costo ragionevole, Orsolini è quel tipo di scommessa per cui vale la pena rischiare.

LA FANTASCHEDA DI ORSOLINI

Caratteristiche: 7
Titolarità: 6,5
Bonus: 7
Malus: 7,5
Infortuni: 7
Fantavalore: 7
Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.


Clicca QUI per visionare tutte le fantaschede


 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Fantaschede