Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE: Genoa, ecco Galabinov: un attaccante a 360° per Juric

fantascheda-ANDREJ-GALABINOV

Il centravanti bulgaro approda in Serie A alla soglia dei 29 anni alla corte del Genoa. Tutto su Galabinov: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Figlio e nipote di ex pallavolisti, un fratello attuale pallavolista, e nipote di Yordan Filipov, ex portiere del CSKA Sofia. Già questo potrebbe bastare per capire che il destino di Andrej Galabinov non poteva che essere uno solo: sfondare nello sport. Ma seguendo le orme del nonno Yordan. Giunto in Italia diciannovenne, quando il padre fu chiamato per allenare la squadra di volley di Modena, Galabinov ha fatto tanta gavetta, arrivando a far esultare tante tifoserie della cadetteria e della Serie C. Ora, dopo due ottime annate a Novara, la grande occasione di mostrare le sue qualità anche in Serie A, al Genoa, dove arriva a parametro zero. La redazione di Calcio d’Angolo lo ha analizzato per voi: chi è, il ruolo, la possibilità che giochi titolare e la sua inclinazione a bonus, malus, infortuni. Insomma, tutto quello che c’è da sapere su Andrej Galabinov prima di decidere se prenderlo o meno all’asta del fantacalcio.

CHI E’ ANDREJ GALABINOV?

Andrej Galabinov è nato a Sofia, in Bulgaria, il 27 novenbre 1988. Nazione che ha sfornato in passato tanti ottimi calciatori, tra i quali l’ex Manchester United e Tottenham Dimitar Berbatov e il “nostro” Valeri Bojinov, astro nascente nel Lecce allenato da Zeman, ma rivelatosi alla fine una grande meteora nonostante le tante occasioni dategli anche da club importanti come Juventus e Manchester City. Costanza che invece non è mancata a Galbinov: partito dal Castellarano, è stato acquistato dal Bologna prima e dal Livorno poi, ma andando in giro tra tanti prestiti, da Giulianova fino a Gubbio, dove viene notato dall’Avellino. In irpinia, in Serie B, esplode definitivamente realizzando 16 gol e guadagnandosi la “richiamata” del Livorno, dove però va a segno solo 7 volte. Nelle ultime due stagioni a Novara realizza 26 gol complessivi, e arriva l’importante chiamata della massima serie, a Genova.
Per mister Juric una nuova freccia da schierare nel tridente d’attacco. Reparto che la scorsa stagione, eccezion fatta per il “Cholito” Diego Simeone Jr., ha avuto molta difficoltà con gli altri componenti a creare occasioni da gol. Vista l’importante occasione concessagli e la voglia di mettersi in mostra, Galabinov può rivelarsi sicuramente un ottimo rinforzo per il “grifone”.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 6,5

Andrej Galabinov con gli anni ha imparato a diventare un attaccante completo: può ricoprire il ruolo sia di prima che di seconda punta e sa calciare con entrambi i piedi, sia dentro che fuori dall’area di rigore. Inoltre, a dispetto dei 190 cm che ne fanno anche un ottimo colpitore di testa, è a molto veloce e svaria per tutto il campo dando una mano ai compagni di squadra. Un vero bomber a 360°. Resta l’incognita dell’esordio in massima serie, e in tal senso saranno decisivi i mesi invernali per capire il suo livello di adattamento.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITA’ 5,5

Simeone, Pinilla e tanti giovani. Ecco il motivo della sterilità del Genoa in fase offensiva la scorsa stagione: la mancanza di tre titolari carismatici e d’esperienza. L’arrivo di Galbinov rappresenta da questo punto di vista un upgrade, ma deve essere solo il primo passo per rafforzare seriamente l’attacco. Una mancanza di titolari che facciano da “chioccia” ai “baby” rappresenta la situazione ideale per il bulgaro, che è quindi sicuro del posto da titolare, a condizione ovviamente che ripeta le prestazioni degli ultimi anni. Il ritiro estivo sarà decisivo per capire le intenzioni di Juric. E anche quelle di Simeone, corteggiatissimo dal mercato.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 7

Eccezion fatta per la parentesi a Livorno, negli ultimi 4 anni Galabinov ha sempre raggiunto la doppia cifra. Numeri importanti per il Genoa, che l’anno scorso ha realizzato in totale solo 38 gol in campionato, dei quali 12 di Simeone. L’attaccante bulgaro anche sotto questo punto di vista può rappresentare un importante miglioramento per i “grifoni”, che nel 2017/2018 puntano quanto meno a vivere una stagione più tranquilla. E per farlo servirà segnare quanti più gol è possibile, soprattutto con gli attaccanti. Nella scorsa stagione per Galabinov anche 10 assist.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 7

22 ammonizioni e 3 espulsioni in carriera: una “fedina penale” abbastanza normale per un attaccante, considerato soprattutto che la Serie B è un campionato dove c’è molto agonismo e i cartellini si sprecano. Galabinov sa disciplinarsi. Aumentando il tasso tecnico della categoria, il bulgaro potrà pensare a giocare di più e “menare” di meno, costruendo un ulteriore “punto a proprio favore” nella sua valutazione.

FANTACALCIO: RESISTENZA AGLI INFORTUNI 7

Mai infortuni gravi in carriera per l’attaccante ventinovenne, quasi sempre presente nelle squadre in cui ha giocato. A Novara ha saltato in due anni solo 14 incontri sugli 87 disputati dai piemontesi, compresi i playoff nella stagione 2015-2016. Un’ottima tenuta atletica quindi per Galabinov, che in Serie A sarà anche agevolato da un calendario che prevede 4 partite in meno rispetto alla cadetteria, esclusa la coppa Italia ovviamente.

FANTACALCIO: PRENDERE ANDREJ GALABINOV? 6,6

Il tanto lavoro, la costanza e la dedizione portano a grandi risultati. Galabinov ha lottato per anni su campi di provincia, tra sportellate, gol e tanto sudore, e arrivare in Serie A è la migliore gratificazione per lui come per chiunque ami il gioco del calcio. Se a questo si aggiunge un buon controllo della palla e il pragmatismo nel vedere la porta, non si può non scommettere su un profilo del genere. L’impressione è che l’attaccante bulgaro possa riuscire a fare la differenza anche al Genoa. Quindi, oltre agli scontati “big” del campionato, il consiglio è quello di puntare su possibili sorprese. E Andrej Galabinov potrebbe esserlo.

LA FANTASCHEDA DI ANDREJ GALABINOV

Caratteristiche: 6,5
Titolarità: 5,5
Bonus: 7
Malus: 7
Infortuni: 7
Fantavalore: 6,6/10
Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.


Clicca QUI per visionare tutte le fantaschede


 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Fantaschede