Seguici su

Calciomercato

Juventus, Paratici incontra l'agente di Gimenez dell'Atletico Madrid

Jose-Gimenez

Juventus a caccia di un difensore per il post Bonucci, si apre la pista che porta a Gimenez dell’Atletico Madrid

Sono stati giorni travagliati – soprattutto per i tifosi – in casa Juventus quelli successivi all’addio di Bonucci. La società di corso Galileo Ferraris non sta lasciando nulla al caso. In due giorni sono stati ufficializzati Szczesny e De Sciglio, Bernardeschi farà le visite mediche domani mattina. Si è sempre alla ricerca però di un difensore centrale che non dovrà far rimpiangere l’ex numero 19 bianconero.
Si è parlato di Manolas – per il quale la Roma però spara alto, 45 i milioni richiesti – così come di De Vrij sull’altra sponda del Tevere. Nelle ultime ore si è aperta la pista che porta a Gimenez, difensore centrale classe 1995 in forza all’Atletico Madrid. Oggi c’è stato un incontro a Milano tra Paratici e l’agente del giocatore – Paco Casal – che lo ha praticamente proposto alla Juventus. Il contratto di Gimenez scadrà nel 2018 e a quanto sembra il giovane uruguayano non ha nessuna intenzione di rinnovare.
Per questo sarebbe una ghiotta possibilità per la Juve che andrebbe incontro ad una spesa economica limitata, garantendosi un giocatore giovane ma con alle spalle una buona esperienza internazionale. Gimenez ha giocato solo 17 partite in Liga lo scorso anno e il Cholo Simeone non lo considera un titolarissimo. Opportunità per entrambe le parti in causa dunque, con la Juventus che si è presa un po’ di tempo per valutare la situazione. I dirigenti bianconeri potrebbero anche decidere di “accontentarsi” dei 4 centrali in rosa: Chiellini, Barzagli, Rugani e Benatia che nella difesa a 4 disegnata da Allegri potrebbero essere sufficienti per affrontare al meglio le tre competizioni.
TABELLONE CALCIOMERCATO ESTIVO 2017 


?Pillola di Fanta

Gimenez ha segnato il suo primo gol nella Liga Spagnola nel 2-0 dell’Atletico Madrid in casa dell’Elche in quando non aveva compiuto 20 anni. Esattamente un mese dopo è arrivato il primo gol in Copa del Rey nel derby contro il Real che lo ha consacrato come idolo dei tifosi dei Colchoneros. PREDESTINATO


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato