Seguici su

Calciomercato

Juventus, ritorno di fiamma per Matuidi del Psg

blaise-matuidi-psg

Le difficoltà di mercato nel trovare un top player a centrocampo convincono la dirigenza bianconera a tornare sul Matuidi

Doveva essere già un colpo dello scorso anno, ma con l’arrivo di Pjanic è calato l’interesse per Blaise Matuidi, centrocampista di forza e qualità del Psg. Un desiderio risvegliato all’inizio di questa estate con i malumori del giocatore che potevano sfociare in un approdo in bianconero, ma le situazioni dei vari Douglas Costa, Schick, Bonucci, Bernardeschi, De Sciglio e Szczesny hanno raffreddato la pista che portava al francese.
Adesso  il nome di Matuidi è tornato di moda: in casa Juventus negli ultimi tempi si erano concentrate le forze per raggiungere uno tra Matic, centrocampista polivalente del Chelsea, e Emre Can, altro profilo che sicuramente farebbe comodo alle disposizioni tattiche di Allegri. Volere però, non è sempre potere: se da una parte il serbo vorrebbe rimanere in Inghilterra, magari sponda Manchester United, il tuttofare tedesco del Liverpool è prigioniero di una lotta tra proposta di rinnovo, volontà di essere ceduto, mercato dei reds e la stima incontenibile di Klopp.
Arrivare a Matic – il preferito di Allegri – ed Emre Can è sempre più difficile. Da qui il ritorno su Matuidi: l’entourage del giocatore sarebbe già stato avvisato, e le trattative sono in via di discussione. Il francese classe ’87 vuole lasciare Parigi e Torino sembra l’ideale per le sue ambizioni. Raiola è avvisato e proprio i buoni rapporti del potente procuratore potrebbero favorire l’operazione.
 

Fonte foto: psg.fr

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato