Seguici su

Calciomercato

Lazio, è Devy Propper del Psv l'idea per sostituire Biglia

Igli Tare Lazio

Nel caso di partenza di Lucas Biglia, la Lazio ha puntato Devy Propper, centrocampista tuttofare del Psv, per rinforzare il centrocampo

La Lazio continua l’asse olandese. Igli Tare dopo aver già pescato De Vrij e Hoedt dai Paesi Bassi ha puntato un altro colpo. Si tratta di Devy Propper, centrocampista del Psv Eindhoven. Propper è il prototipo del centrocampista moderno bravo sia in fase offensiva che in quella difensiva; adattabile sia come mezz’ala in un centrocampo a 3 che come interno in una mediana a 4.
L’olandese classe 1991 in questa stagione in Eredivisie ha giocato 34 partite segnando 6 gol e consegnando 8 assist. La Lazio ci sta pensando con estrema convinzione. La valutazione del giocatore è intorno ai 10 milioni di euro. Il direttore sportivo Tare lo ha seguito per tutto l’anno e ne è rimasto molto soddisfatto. L’idea della Lazio sarebbe quella di utilizzarlo come mezz’ala – come riserva di Parolo o Milinkovic-Savic viste le 3 competizioni da affrontare- ma la duttilità di Propper permetterà a Simone Inzaghi di schierarlo anche come regista.
È proprio lì che i biancocelesti dovranno riempire il vuoto lasciato dal partente Lucas Biglia. Man mano che passano le ore infatti il capitano dell’Argentina sembra sempre più lontano da Roma. Si accaserà a Milano, sponda rossonera, appena sarà finita il gioco dei rialzi da parte delle due società. La Lazio chiede 20 milioni, il Milan si è fermato a 14, si chiuderà a 18. Intanto martedì è in programma un incontro tra la dirigenza del Milan e l’entourage del giocatore per definire i dettagli contrattuali.


Pillola di Fanta

Devy Propper potrebbe davvero essere una sorpresa positiva di questa stagione. Se dovesse partire Biglia – come sembra – il suo minutaggio dovrebbe essere consistente vista la sua duttilità: infatti l’olandese può ricoprire qualsiasi ruolo del centrocampo. Propper garantisce qualità e quantità in mezzo al campo. I dubbi derivano dalle conoscenze tattiche, che non sempre i giocatori provenienti dall’Eredivisie hanno nel proprio bagaglio. JOLLY 

Fonte foto: www.imagephotoagency.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato