Seguici su

Calciomercato

Milan, Donnarumma day: i due fratelli a casa Milan per le firme dei contratti

donnarumma-milan

Evento a casa Milan organizzato per annunciare il rinnovo di Gigio Donnarumma: “Chiedo scusa ai tifosi, non ho mai avuto dubbi”

È arrivato l'evento tanto atteso in casa rossonera. Donnarumma-day a casa Milan per annunciare il rinnovo contrattutale di Gianluigi Donnarumma e l'acquisto del fratello Antonio. Così ha aperto Marco Fassone direttore generale dei rossoneri: “È una giornata particolare e importante. Solitamente non presentiamo un rinnovo di contratto, ma quello di Gigio è stato il tormentone dell'estate. Oggi celebriamo una trattativa lunga e sofferta, fatta di spiegazioni e passi avanti. Questi nuovi 4 anni ci danno nuove soddisfazioni. A 18 anni è difficile prendere simili decisioni. Credo che da parte sua, la scelta di dare fiducia ad un nuovo Milan sia comprensibilmente sofferta, fatta di dubbi e tentennamenti, ma siamo orgogliosi che tu abbia scelto noi. Questa è la tua famiglia, la tua casa. Tutto verrà dimenticato alla prima parata. Promettiamo però che l'anno prossimo avrai fatto la maturità e qui sarai nelle vesti di ragioniere”.
Parole di scuse invece quelle di Gigio nei confronti di tifosi e società: “Sono contentissimo e orgoglioso di essere al Milan. Sono nato e cresciuto qui, non ho mai avuto dubbi. Mi dispiace per i tifosi che si sono sentiti traditi, non era nelle mie intenzioni. Mi dispiace per loro, li ringrazio per il loro affetto. Sono orgoglioso di essere qui. Ringrazio il ministro dell’istruzione per la lettera, prometto che l’anno prossimo sarò ragioniere. Non ero pronto per l’esame”
All'evento è intervenuto anche Massimiliano Mirabelli che si è così esposto su Antonio Donnarumma: ““Ho voluto io Antonio Donnarumma come secondo portiere, si tratta di una mia scelta tecnica ed è bello aver riunito due fratelli”. Queste le parole di Antonio – che guadagnerà un milione di euro a stagione – da neo rossonero: “”Sono felicissimo di essere tornato al Milan, darò sempre tutto per meritare questa maglia”. 

fonte foto: acmilan.com


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato