Seguici su

News

Milan, Fassone: "Ora i top player vogliono essere rossoneri"

fassone, milan

L’amministratore delegato Marco Fassone ha parlato del nuovo Milan ad un evento organizzato in Cina dal presidente Li: “Sta nascendo un grande progetto, ora i campioni vogliono il Milan”

Su una cosa non ci sono più dubbi: i cinesi hanno grande disponibilità economica, e fin qui lo hanno dimostrato ampiamente. Il mercato del Milan è finora stato sensazionale. Sono stati spesi oltre 200 milioni di euro per comprare giocatori importanti in ogni settore del campo, ultimo fra tutti Leonardo Bonucci. Durante un evento organizzato a Guangzhou dal presidente Yonghong Li, Marco Fassone, amministratore delegato dei rossoneri, ha parlato di questo nuovo progetto e di come sta cambiando l’immagine del Milan nel resto d’Europa.
“E’ un piacere essere qui con voi – ha esordito l’ad, che poi ha continuato – Devo ammettere che appena conosciuto il signor Li, ho capito immediatamente come la società Milan fosse amata qui: addirittura, qui ci sono ex calciatori molto conosciuti come Baresi e Gattuso. Il nostro obiettivo, qui in Cina, è quello di sviluppare una cultura calcistica il più possibile simile alla nostra: in Italia il calcio ha raggiunto i livelli di una religione“. Fassone ha poi spostato l’attenzione sull’allenatore e sul volto di questo nuovo Milan: “Montella l’anno scorso è stato molto bravo perché è riuscito a qualificarsi per i preliminari di Europa League, ma quest’anno vogliamo fare di più. Stiamo rinforzando la rosa proprio per cercare di competere ai massimi livelli. Abbiamo il dovere di ricostruire un Milan straordinario. Sto sviluppando un grande progetto insieme al direttore sportivo Massimiliano Mirabelli: cerchiamo giocatori importanti a livello internazionale che possano essere utili alla causa. La cosa importante ora è che adesso i grandi campioni si informano sul Milan e vogliono venire da noi: questo è un grandissimo onore“.
Tutti pensieri confermati dallo stesso presidente rossonero, Mister Li: “Dal primo giorno in cui sono arrivato ho garantito ai tifosi del Milan grandi acquisti: penso che questo sia avvenuto, sono infatti arrivati ben 10 giocatori. Sono certo che torneremo grandi sia in Italia che in Europa: sorprenderemo i nostri tifosi“. Due parole, infine, sono state aggiunte anche da Vincenzo Montella: “Siamo molto orgogliosi di essere rappresentati dalla Cina. Ora tocca a noi dimostrare tutto il nostro valore. Di certo, avvertiamo una grande responsabilità. Per quanto riguarda il mercato, devo ammettere che non credevo avremmo fatto le cose così bene e così velocemente. Sono arrivati tanti nuovi giocatori, magari arriverà ancora qualcuno entro la fine del mercato”. Dunque, ora forse lo si può dire davvero: il Diavolo sta tornando grande.


Fonte foto: www.imagephotoagency.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in News