Seguici su

Ultime notizie

Milan, male la prima: sconfitta per 1-3 dal Borussia Dortmund

Vincenzo-Montella-Milan

Nella sfida inaugurale dell’International Champions Cup in Cina, il Milan perde 3-1 contro il Dortmund. Montella non fa drammi ed esalta Kessie

Brutta sconfitta per il nuovo Milan contro il Borussia Dortmund. I rossoneri perdono per 3-1 il match di esordio dell’International Champions Cup in Cina. Rete di Bacca per i milanesi, doppietta di Aubameyang (proprio lui, sogno di mercato dei diavoli) e gol di Sahin per i tedeschi.
Va ricordato che Montella non aveva a disposizione alcuni nuovi arrivi tra cui Biglia, Bonucci, Conti e Andres Silva. Un Milan senza artiglieria pesante dunque. In ogni caso i rossoneri sono apparsi in difficoltà soprattutto nella prima frazione di gioco.
I tedeschi sono andati sul 2-0 dopo appena 20 minuti, con rete di Sahin e raddoppio su rigore di Aubameyang, che ha anche realizzato una doppietta al 62′, dopo il momentaneo 1-2 di Bacca. Da sottolineare le prestazioni di Musacchio e Kessie. Male invece Borini e Calhanoglu.
Vincenzo Montella, però, non si scompone: “Non posso guardare il risultato oggi – ha spiegato il tecnico – Ho visto una squadra convinta, anche se dobbiamo crescere fisicamente e inserire i nuovi. Siamo insieme solo da una settimana e ho visto una bella reazione nel secondo tempo.
Nei primi minuti abbiamo sofferto il loro ritmo che è stato molto, molto alto. Comunque abbiamo saputo soffrire e reagire, anche i giovani hanno fatto bene. Ci sono cose positive e altre su cui lavorare. I nostri allenamenti sono proiettati sul preliminare di Europa League, la gara più importante per poi proseguire la competizione nel corso della stagione.  
Kessie è tra quelli più avanti di tutti a livello fisico e ho fatto anche fatica a pensare di toglierlo. Calhanoglu ha grandissimo talento. Può farti infiammare. Ha grande applicazione e voglia di migliorare. Speriamo che possa esprimere presto tutto il suo potenziale“.


Pillola di Fanta

Non convince come acquisto e non ha convinto nemmeno oggi. Fabio Borini potrebbe ingolosire per il prossimo fantacalcio, ma l’ex Roma non sembra poter essere incisivo in questo nuovo Milan. Da prendere in considerazione anche la sua improbabile titolarità. NEXT

Fonte foto: www.imagephotoagency.it


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime notizie

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati