Seguici su

Calciomercato

Milan, senti Renato Sanches: "Mi piacerebbe giocare nel Milan"

renato-sanches-bayern-monaco

Il Milan vuole un altro botto di mercato: il nome scelto è quello di Renato Sanches, centrocampista del Bayern Monaco. Dopo giorni di stallo, il portoghese apre alla trattativa: “Il Milan è un’opzione interessante”

Il Milan non si ferma. Mirabelli e Fassone vogliono chiudere il mercato del Diavolo con un altro botto. E che botto. Il profilo scelto sarebbe quello di Renato Sanches, centrocampista portoghese classe 1997 del Bayern Monaco. I rossoneri sono da tempo sul giocatore, ma la trattativa non ne voleva sapere di partire. Nelle ultime ore, però, sono arrivate conferme ufficiali da parte del club tedesco e dell’ex allenatore del Milan, Carlo Ancelotti (leggi qui tutti i dettagli del possibile trasferimento).
A rincarare la dose, ci ha pensato lo stesso ragazzo portoghese che, durante la tournée in Asia coi bavaresi, ha dichiarato: “Di certo non posso ritenermi contento di questo mio primo anno al Bayern Monaco: voglio giocare di più. La mia idea sarebbe quella di cambiare club, così da avere più spazio. So che sono giovane, ma proprio per questo ho bisogno di giocare per crescere. Ammetto che l’interesse del Milan mi fa piacere – confessa l’ex giocatore del Benfica, che poi continua – se i club dovessero trovare un accordo, non esiterei ad andarci: i rossoneri sono un’opzione interessante. Adesso sono in tournée in Asia, quindi parlerò con il club solo una volta tornato a Monaco: spero di trovare una soluzione. Attualmente, però, credo che per me sia maggiore la possibilità di trasferirmi a Milano che quella di rimanere al Bayern“.
 
Parole forti e decise quelle di Renato Sanches, visibilmente insoddisfatto della Germania e di Carletto. Vista la volontà del giocatore, l’apertura alla trattativa da parte dei tedeschi e le attuali possibilità economiche del Milan, l’affare potrebbe davvero andare in corpo. Dovesse arrivare anche questo ragazzo, il Diavolo tornerebbe davvero a candidarsi fortemente per i primissimi posti. Montella scalpita, Renato Sanches pure.


?Pillola di Fanta

Paragonato a Clarence Seedorf per la sua visione di gioco, Renato Sanches è un centrocampista dotato di capacità fisiche ed atletiche incredibili. Abile palla al piede, bravo nel dribbling ed in grado di sferrare anche insidiosi tiri dalla distanza, il portoghese classe ’97 è un giocatore molto duttile. Il Bayern lo sa, e per questo lo ha pagato ben 35 milioni di euro per strapparlo al Benfica. Quest’anno ha totalizzato solo 15 presenze in Bundesliga – con zero gol – ma è comunque già un ragazzo piuttosto esperto. Inoltre, non dimentichiamoci di una cosa: Renato Sanches è Campione d’Europa in carica. E non è stato esattamente una comparsa. FORTE FORTE
 

Fonte foto: fcbayern.com

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato