Seguici su

Calciomercato

Milan, Suso non è più incedibile: fissato il prezzo per lo spagnolo

Suso calciomercato Milan

Le vicende del mercato in corso hanno convinto il Milan che Suso non sia più indispensabile: fissata la cifra della possibile cessione

Erano state parole d’amore quelle di Suso per il Milan. Nella recente intervista rilasciata a Sky, lo spagnolo aveva dichiarato di avere delle offerte ma di voler restare per continuare l’esperienza in rossonero. Per una storia d’amore però occorre essere in due. Al contrario di quanto accade usualmente, questa volta potrebbe essere il Milan a voler cedere il calciatore per questioni legate ai nuovi acquisti. Con André Silva già in rosa e gli eventuali prossimi arrivi di Calhanoglu e Kalinic lo scacchiere tattico di Montella potrebbe subire degli scossoni.
Lo spazio per Suso così diventerebbe molto ristretto e quindi l’accoppiata Fassone-Mirabelli sta pensando ad una clamorosa plusvalenza. Suso era arrivato dal Liverpool in prestito ed era stato riscattato per circa 1,3 milioni di euro.  La sua cessione permetterebbe di rientrare parzialmente delle spese fatte fino ad ora. Il club non si lascerà tentare però da cifre inferiori ai 30 milioni di euro. Su di lui c’è un forte interesse del Borussia Dortmund ma anche del Napoli: Sarri è suo grande estimatore e lo vorrebbe come alternativa a Callejon. Altre possibili destinazioni sarebbero il Tottenham e la Roma che sta cercando un sostituto di Salah.
Il giocatore, dal canto suo, attende segnali da parte della società. Prima del closing aveva già un principio di accordo con Galliani per un rinnovo di contratto a 2,5 milioni di euro. Suso ha dichiarato a più riprese di voler rimanere. Ora la palla passerà al Milan.


La Pillola di Fanta

Suso è in Serie A dal Gennaio 2015. Dopo la prima metà di stagione in sordina in cui sembrava essere un oggetto misterioso – solo 6 apparizioni da subentrato – il prestito al Genoa ci ha fatto conoscere un giocatore nuovo. Con i grifoni 19 presenze e 6 gol nella stagione 2015/2016. Le sue prestazioni hanno convinto il Milan a riportarlo a San Siro. Nel campionato appena concluso con i rossoneri ha collezionato34 presenze e 7 gol . La doppietta nel derby lo ha fatto diventare un idolo dei tifosi assieme alle straordinarie prestazioni come ad esempio quella di Doha con la vittoria della Supercoppa ai danni della Juventus. Tecnica e dribbling nello stretto sono le caratteristiche principali dell’ala spagnola, qualità con le quali scardina le difese avversarie. IMPRENDIBILE


(Fonte foto: www.imagephotoagency.it)

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato