Seguici su

Serie A

Napoli, Hamsik: "Puntiamo a vincere, Sarri è il primo a crederci"

Hamsik record di gol

Marek Hamsik, capitano del Napoli, fissa gli obiettivi per la prossima stagione

“Questo è il Napoli più forte, quello che mi diverte di più. Facciamo vedere un grande calcio”. È orgoglioso della sua squadra Marek Hamsik, capitano dei partenopei e in rosa dal 2007. “La bellezza fa parte del nostro Dna – ha detto il centrocampista slovacco in conferenza stampa – abbiamo un gioco offensivo e questa è la nostra filosofia”. Ma l’obiettivo non può che essere uno solo: “Vogliamo lo scudetto, e Sarri è il primo a crederci. Sappiamo però che dobbiamo evitare passi falsi, bisogna fare un campionato straordinario”
Hamsik non ha dubbi sulle ambizioni del gruppo: “Dobbiamo fare i complimenti al club, che ha rinnovato il contratto dei nostri top player. Così ci sentiamo ancora più uniti e pronti per una nuova stagione”. Che sia possibilmente in linea di continuità con il finale della scorsa: “Si, l’anno passato abbiamo disputato una seconda parte di campionato spettacolare, che ci fa ben sperare e deve far sperare i tifosi, perché anche noi, come loro, siamo molto ambiziosi“.
Battuta finale per Maradona e i numeri di maglia: “La 10 non si tocca, anche a me farebbe piacere se un giorno venisse ritirata il mio numero 17“.


Pillola di Fanta

Hamsik è uno dei centrocampisti più forti della Serie A. ‘Marekiaro’ nella prossima stagione si prepara a superare Dio Maradona nella classifica dei giocatori più volte in gol con la maglia del Napoli: lo slovacco è fermo a quota 113 marcature, a 2 sole realizzazioni dal fuoriclasse argentino.  Il giocatore viaggia alla media di 11,3 gol a stagione, niente male per un centrocampista. CERTEZZA
 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A