Seguici su

Calciomercato

Occhio Torino, lo Zenit ti porta via il gioiellino Bonifazi

bonifazi-spal

I russi dello Zenit San Pietroburgo hanno individuato nel giovane Kevin Bonifazi il rinforzo giusto per la difesa

Lo Zenit San Pietroburgo fa sul serio per Kevin Bonifazi. Il club russo allenato da Roberto Mancini ha offerto al Torino, club proprietario del cartellino del giocatore, una cifra che si aggira intorno ai 7/8 milioni di euro. Offerta importante per un ragazzo che finora ha militato solo nelle giovanili granata e in club di categorie minori.
Bonifazi, difensore centrale classe 1996, è reduce da un’ottima stagione in Serie B con la maglia della Spal, con la quale ha appena ottenuto una storica promozione in Serie A. Una stagione importante nella quale ha totalizzato 20 presenze e ben 3 gol, facendo del dinamismo e della forza fisica le sue doti migliori. Il club di Ferrara avrebbe rivoluto fortemente il giocatore per affrontare al meglio l’annata in massima serie, ma il forte interesse dei russi mette completamente fuori gioco i bianco-azzurri.
Dal canto suo il club di Urbano Cairo vorrebbe temporeggiare per testare il ragazzo nel ritiro estivo e decidere se puntare su di lui nella prossima stagione, cercando di rafforzare un reparto che nel 2016/2017 è stato il vero “tallone d’Achille” dei granata. Lo Zenit così come molti club russi è molto ricco e può permettersi di spendere cifre di ogni genere, ultimi in ordine cronologico i 23 milioni per Leandro Paredes della Roma. Ma la storia recentissima insegna anche che la dirigenza pecca di risolutezza in alcuni frangenti, come nel caso del mancato arrivo di Kōstas Manōlas dalla stessa Roma, che comunque ha saputo “opporre resistenza”.
La sensazione è che la parola finale potrebbe spettare al giocatore, che dovrà decidere se cedere alle lusinghe dei soldi facili dello Zenit o continuare il suo percorso di crescita nella squadra che l’ha cresciuto e con la quale può comunque vivere una stagione da protagonista puntando alla qualificazione in Europa League.

foto spalferrara.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato