Seguici su

Calciomercato

UFFICIALE: Torino, preso Berenguer. Furia Napoli

berenguer-osasuna

Alex Berenguer, ala dell’Osasuna, cambia idea all’ultimo momento: atteso a Napoli, ha scelto il Torino

A sorpresa, il Torino si muove davanti. Buon colpo del presidente Cairo che acquista Alex Berenguer, esterno alto dell’Osasuna. Il ragazzo classe 1995 era già stato promesso al Napoli, ma il ds partenopeo Giuntoli ha tergiversato troppo, ed il club piemontese ne ha approfittato. La prossima stagione, così, Berenguer giocherà comunque in Serie A, ma vestirà la maglia granata. Il Torino acquista il centrocampista spagnolo per 5,5 milioni di euro più bonus, legati al rendimento della squadra di Mihajlovic, ed un altro milione e mezzo in caso di futura cessione.
Berenguer è un centrocampista o un esterno offensivo nato e cresciuto nell’Osasuna. Il ragazzo è ancora giovane, ma vanta già una buona esperienza poiché gioca in Liga dal 2015. Giocatore molto duttile, in prima squadra lo spagnolo ha totalizzato fin qui in campionato 80 presenze e 4 reti.
Questo il comunicato ufficiale dell’Osasuna sul sito della società: “L’accordo è stato possibile dopo che il canterano ha rinunciato al 15% che gli spettava. Il calciatore questa mattina dirà addio alle ore 11.30 in una conferenza stampa. Il CA Osasuna ha raggiunto un accordo con il Torino Football Club per il trasferimento di Álex Berenguer, che ha chiuso sulla base di 5.500.000 euro più 1.000.000 di bonus, a seconda dei risultati della squadra italiana nella stagione 2017/18. Inoltre, i piemontesi hanno accettato di includere una clausola secondo la quale, se il canterano si trasferirà in futuro all’Athletic Club, il Club Atlético Osasuna percepirà altri 1.500.000 euro. Il club vuole ringraziare Álex Berenguer per il comportamento che ha tenuto nel corso dei negoziati, attraverso il quale ha cercato il meglio per il suo futuro, ma con la sensibilità di aspettare l’offerta migliore anche per il club”.


Pillola di Fanta

Giocatore che può ricoprire più ruoli, Berenguer è un ottimo acquisto del Torino. Di sicuro, questo non farà felice il Napoli e De Laurentiis, che aveva già da tempo in pugno il ragazzo. Il classe 1995 è ancora giovane, ma avrà la possibilità di crescere a Torino: la piazza è molto importante, ma l’allenatore serbo sa lavorare bene con i giovani e di certo questo gli servirà. SORPRESA
 

Fonte foto: osasuna.es

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato