Seguici su

Calcio estero

Balotelli, sfogo dopo i fischi contro il Napoli: "Sono ancora al 50 percento"

Mario Balotelli si difende dopo i fischi dei suoi tifosi durante Nizza-Napoli: “Dimostrerò che si sbagliano”

Mario Balotelli dopo la brutta prestazione offerta nei play-off di Champions League contro il Napoli si è sfogato usando il suo profilo Instagram. I tifosi lo avevano fischiato alla sua uscita dal campo e questa cosa non è andata giù all’ex centravanti del Milan. Si rialzerà e dimostrerà il suo valore: parola di Mario. Qui riportiamo il post integrale:
Farò del mio meglio per far uscire il Nizza da questo periodo nero. Nell’ultima partita ero ancora infortunato e ho accelerato il mio recupero, ma ero appena al 50%. Volevo essere d’aiuto ma come tutti voi sapete non ce l’ho fatta.
Adesso mi sto riprendendo dall’influenza e per questo motivo non c’ero ad Amiens. So che è sempre facile attaccarmi quando le cose non vanno nel modo giusto, questo mi rende triste e orgoglioso allo stesso tempo perché significa che la gente crede ancora in me.
Tutto quello che posso fare è dimostrare ancora una volta che chi mi ha fischiato sbaglia. I ragazzi cadono, gli uomini si rialzano. Siamo uomini, guardiamo avanti.”
https://www.instagram.com/p/BYRQ_J5g7LE/?taken-by=mb459
 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calcio estero