Seguici su

Calciomercato

Barcellona, e se il dopo-Neymar fosse Deulofeu?

deulofeu-weiser-spagna-germania

Il catalano, riacquistato dai blaugrana grazie anche alla convincente mezza stagione al Milan, si candida come sostituto del brasiliano per il tridente d’attacco

Coutinho, Mbappè, Dybala, Dembélé. I nomi per sostituire Neymar, trasferitosi al PSG grazie al pagamento della clausola rescissoria da 222 milioni di euro da parte dei francesi, sono sicuramente importanti. Eppure il Barcellona ha un altro elemento che, un po’ a sorpresa, potrebbe rivelarsi un possibile sostituto del brasiliano: Gerard Deulofeu.
Il catalano ha mostrato tutto il suo valore nella mezza stagione al Milan, in cui ha trascinato i rossoneri alla qualificazione in Europa League. Per lo spagnolo 4 gol, 3 assist e numerose ottime prestazioni coi rossoneri, che lo avevano prelevato in prestito dall’Everton lo scorso gennaio.
Forse anche per questo il Barcellona ha deciso di esercitare il diritto di recompra fissato a 12 milioni per l’esterno che si è distinto anche nell’Europeo con la Nazionale spagnola under 21. Un ritorno che, col senno di poi, potrebbe svelarsi molto più utile del previsto. Intanto i balugrana continuano a sondare il terreno per acquistare un esterno offensivo di livello in grado di non far pesare l’assenza di Neymar.
Coutinho è il favorito, nonostante la richiesta del Liverpool sia di 120 milioni di euro. Anche per Dembélé il Borussia Dortmund chiede parecchio: sui 100 milioni di euro. Più difficile arrivare a Mbappè, corteggiato a lungo dal Real Madrid, e ancora più difficile arrivare a Dybala, di cui la Juventus non ha la minima intenzione di privarsi.

Fonte foto: twitter.com/UEFAUnder21

 
 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato