Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Fiorentina, arriva Pezzella: centrale abituato a piazze calde

fantascheda-german-pezzella

La Fiorentina ha ufficializzato l'arrivo del difensore argentino German Pezzella dal Betis Siviglia. Tutto per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Dopo aver passato tutta l'estate a chiedersi quali fossero i movimenti in entrata, Firenze riceve nuovi arrivi a pochi giorni dall'inizio del campionato. Prima l'acquisto di Simeone, poi quello di Pezzella, centrale difensivo arrivato dal Betis Siviglia in prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni DI EURO. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus e malus e la continuità di rendimento. Insomma, tutto quello che c’è da sapere prima di decidere se comprare o meno German Pezzella all’asta del fantacalcio.

CHI È GERMÁN PEZZELLA

Nato in Argentina il 27 giugno 1991, Pezzella comincia la sua carriera con la maglia del River Plate. L'atmosfera del Monumental è una delle più infiammate del mondo ma lui non si fa scoraggiare. Esordisce con i Millonarios a 20 anni in una partita di Coppa Argentina che la sua squadra vincerà 1-0 contro il Defensores de Belgrano. Sarà la prima delle 70 partite che Pezzella giocherà in patria, prima di passare al Betis Siviglia nel 2015. Come i più titolati cugini del Siviglia, anche i biancoverdi del Betis sono una tifoseria calda. Reduce da quattro anni di River, non si lascia emozionare dallo stadio Villamarín, prendendosi da subito la leadership della difesa del Betis.
Nel suo primo anno il neo promosso Betis ottiene un buon decimo posto, anche se la sensazione era quella di poter arrivare più in alto. Nel secondo il Betis si salva con qualche giornata di anticipo dopo un campionato caratterizzato da due cambi di allenatori. La classifica però inganna: il sistema difensivo dei biancoverdi è uno dei più interessanti del campionato, merito anche di come Pezzella guida la difesa. Pezzella arriva a Firenze sapendo che sarà un'altra città col fuoco nell'anima, niente che non abbia già visto.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE, RENDIMENTO 7

Pezzella guida molto bene la difesa. Si trova a suo agio sia in una difesa a tre che in una a quattro, giocando indifferentemente sul centro destra come sul centro sinistra. La sua preferenza comunque rimane quella di essere al centro della difesa. Alto 1,87 metri, con i suoi 82 chili rappresenta un osso duro da superare, soprattutto quando si tratta di gioco aereo. Non è particolarmente veloce, ma è bravo ad intercettare la palla poco prima che questa giunga all'attaccante. Ogni tanto prova a lanciare lunghi palloni in avanti, più che per impostare l'azione per provare a lanciare un contropiede, oltre che a spazzare via la palla.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITÀ 7

Si trova in una squadra stravolta dalle cessioni, dalle critiche e dalle aspettative. Il nuovo allenatore Pioli ha a sua disposizione cinque centrali, ognuno capace di mettere in difficoltà il proprio tecnico. Pezzella si giocherà il posto con Vitor Hugo. La sua carriera dice che ogni allenatore, alla fine, ha dovuto contare su di lui.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 5,5

Tra club e nazionali giovanili Germán Pezzella ha messo a segno in totale 17 gol, servendo anche due assist. I suoi gol spesso arrivano con i colpi di testa su calcio d'angolo o comunque su cross dalla fascia. Nell'ultima stagione al Betis ne ha segnato solo uno. A seconda della squadra in cui si trova, Pezzella può sentirsi più o meno libero di salire in area di rigore e provare ad insaccare col suo fisico possente.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 5,5

Un dato che farà felici tutti quelli che vorranno puntare su di lui: mai un espulsione in carriera. Per quanto riguarda le ammonizioni invece, ne ha accumulate 30 in 126 partite, in pratica un cartellino giallo ogni quattro partite. Potrebbe essere un limite.

FANTACALCIO: RESISTENZA AGLI INFORTUNI 8

Nessuna partita saltata per infortunio in vita sua. Neppure un raffreddore. Insomma, nessuna malattia e nessuna squalifica hanno mai fermato Pezzella nella sua carriera.

FANTACALCIO: PRENDERE PEZZELLA? 6,6

Non si tratta certo di un fenomeno, ma neppure di un brocco. Pezzella svolgerà diligentemente il suo compito e sa come approcciare il campionato italiano. Occhio a  distinguere lui da Giuseppe Pezzella che adesso gioca nell'Udinese.

LA FANTASCHEDA DI PEZZELLA

Caratteristiche: 7
Titolarità: 7
Bonus: 5,5
Malus: 5,5
Infortuni: 8
Fantavalore: 6,6


Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.



Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Fantaschede