Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Genoa, arriva Petar Brlek: un jolly croato per il Grifone

fantascheda-Petar-Brlek

Un rinforzo per la mediana genoana. Tutto su Petar Brlek per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Il Genoa deve riscattare la pessima stagione scorsa, dove la squadra di Ivan Juric è crollata da dicembre in poi. Molteplici le cause: l’infortunio di Perin, la cessione di pilastri come Pavoletti e Rincon, una rosa oggettivamente troppo corta, un allenatore non ancora esperto e abituato a certe situazioni. Il direttore sportivo Donatelli sta dunque regalando al mister croato diverse soluzioni, tra cui quella di Petar Brlek. La redazione di Calcio d’Angolo lo ha analizzato per voi: chi è, il ruolo, la possibilità che giochi titolare e la sua inclinazione a bonus, malus, infortuni. Insomma, tutto quello che c’è da sapere prima di decidere se prenderlo o meno all’asta del fantacalcio.

CHI È PETAR BRLEK

Petar Brlek nasce a Varazdin il 29 gennaio 1994 e sin dall’età di 8 anni veste la maglia della squadra della sua città. Nel 2009 si trasferisce alle giovanili dello Slaven Belupo, squadra della quale diventa un simbolo con le sue 112 presenze in 6 anni di militanza. Dal gennaio dello scorso anno si è trasferito al Wisla Cracovia, storica società polacca, con cui ha racimolato 48 presenze e 11 reti. Dopo aver iniziato la stagione in Polonia, realizzando peraltro 2 reti nell’avvio del campionato locale, si è trasferito al Genoa, dove punta a mettersi ulteriormente in mostra.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 6

Il rendimento di Brlek è costante e in crescita: in Croazia ha messo a segno 7 reti e 7 assist in 123 partite, numeri abbastanza deludenti se consideriamo lo scarto tra il campionato croato e la Serie A. Ben diverso il rendimento in Polonia con uno score di 11 reti e 2 assist in 48 partite. All’esplosione di Brlek ha contribuito lo spostamento a trequartista e il feeling creatosi dal gennaio 2017 col nuovo allenatore del Wisla Cracovia, Kiko Ramirez. Oltre metà dei gol realizzati in carriera sono stati segnati giocando sulla trequarti.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITÀ 4,5

Brlek è il sesto centrocampista centrale per due soli posti disponibili nel 3-4-3 di Juric. Difficilissimo vederlo titolare, anche se la paventata cessione di Rigoni e la scarsa resistenza di Miguel Veloso potrebbero fargli scalare le gerarchie. Al momento è difficile vederlo in campo, ma con il “porto di mare” genoano non si può mai sapere.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 6,5

Non si può dare un voto inferiore alla sufficienza alle doti balistiche di questo ragazzo: 9 reti da centrocampista in una stagione sono comunque tante, ma non abbastanza da farlo considerare un crack vero e proprio. Inoltre, il massimo lo ha dato come trequartista finora ed è risaputo che Juric non adora giocare coi trequartisti. Sarebbe interessante, però, vederlo all’opera come esterno offensivo: la buona vena realizzativa, mischiata alla capacità nel gioco di squadra di Lapadula potrebbero creare un mix vincente.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI MALUS 6,5

Non male: 12 ammonizioni in 172 partite sono un qualcosa di fisiologico, è normale che un centrocampista titolare salti una partita all’anno per squalifica. La cosa eccezionale è il non aver mai visto il cartellino rosso in tutte e 172 le gare: giocatore intelligente che sa come sfuggire alle provocazioni e a come comportarsi specialmente dopo aver ricevuto un cartellino giallo. Juric potrebbe apprezzare molto questo aspetto.

FANTACALCIO: RESISTENZA AGLI INFORTUNI 5

L’anno scorso è stata una via crucis: sul finire della stagione 2015/16 ha subito una frattura alle dita dei piedi che lo ha tenuto fuori dal campo quasi un mese senza contare la riabilitazione durante il mese di giugno e coincisa, fortunatamente, con la preparazione atletica. A febbraio è stato bloccato da una rigidità articolare, che si è risolta dopo una settimana. Non il massimo per uno che dovrà dare il 200% settimanalmente per guadagnarsi una maglia da titolare.

FANTACALCIO: PRENDERE BRLEK? 5,7

Ad oggi è molto più di una scommessa, anche perché alcune società potrebbero farsi avanti per avere il giocatore in prestito – come il Vicenza – lasciando così nuovamente vuota la casella che avevate occupato col croato. Da evitare qualora non amiate le scommesse o non abbiate altri giocatori del Genoa. Se possedete già uno tra Bertolacci, Veloso o Hilijemark, prendetelo a 1 credito come 8° centrocampista. Potrebbe essere la gradita sorpresa della stagione.

LA FANTASCHEDA DI BRLEK

Caratteristiche: 6
Titolarità: 4,5
Bonus: 6,5
Malus: 6,5
Infortuni: 5
Fantavalore: 5,7


Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.


Clicca QUI per visionare tutte le fantaschede

fonte foto: wisla.krakow.pl


Calcio d'Angolo è anche su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici CLICCANDO QUI
Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Fantaschede