Seguici su

Calcio estero

FIFA, niente più Confederations Cup: dal 2021 maxi Mondiale per club

Il progetto della FIFA, con a capo Zvonimir Boban, si sta sviluppando rapidamente e nel 2021 dovrebbe svolgersi il primo Mondiale con 24 club

Addio Confederations Cup. Il titolo appena conquistato dalla Germania campione del Mondo potrebbe essere anche l'ultimo della storia della competizione: dal 2021 la musica cambia. Il direttore d'orchestra è l'ex fenomenale trequartista croato Zvonimir Boban e – secondo quando riportato dal Mundo Deportivo – il progetto sarebbe in cantiere, con il via libera del presidente Infantino. Il progetto è tanto semplice quanto spettacolare: sostituire la Confederations Cup con un maxi Mondiale per club a 24 squadre.


RIMANI AGGIORNATO SUL CALCIO ESTERO PER NON PERDERE NEMMENO UNA NOTIZIA


L'edizione inaugurale della nuova competizione dovrebbe avvenire nel 2021 e il tabellone sarà composto da 24 squadre: 12 club europei, 5 sudamericani, 2 africani, 2 asiatici e 2 nordamericani, l'intenzione però è quella di inserirne uno anche dell'Oceania. Le 12 squadre europee saranno così selezionate: le ultime quattro vincitrici della Champions League e le ultime quattro finaliste, più altre quattro scelte in base al ranking. Una novità assoluta per il mondo del calcio ma che presto potrebbe diventare uno dei trofei più ambiti al mondo: lo spettacolo è assicurato.


SCARICA GRATUITAMENTE LA NOSTRA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calcio estero