Seguici su

Ultime notizie

Lazio, storia incredibile della moglie di Inzaghi: salvata una bambina in spiaggia

inzaghi-gaia-lucariello

Disavventura finita bene per la moglie del mister laziale, che con coraggio ha salvato la vita di una bambina

Mentre il Simone Inzaghi è tornato al lavoro ad Auronzo di Cadore, proseguono le vacanze a Sabaudia per la moglie Gaia Lucariello, imprenditrice romana conosciuta quando Simone era ancora un giocatore della squadra capitolina. La Lucariello era in spiaggia con l'amica e moglie di Alberto Aquilani, Michela Quattrociocche, quando all'improvviso ha sentito una bambina di pochi mesi tossire.
Attirata dalla forte tosse, ha poi osservato tra la paura dei presenti l'evolversi della situazione: la bambina infatti stava soffocando dopo aver bevuto del latte al bar della spiaggia. In preda alle convulsioni e colpita da una forte febbre, la piccola stava rischiando seriamente la vita. La Lucariello è allora corsa immediatamente in soccorso ed eseguendo magistralmente la celebre manovra di Heimlich ha salvato dal soffocamento – e da spiacevolissime conseguenze – la bambina.
Applausi in loco e attestati di stima per la moglie di Inzaghi, che ha ribadito sui social l'importanza di conoscere queste semplici manovre, essenziali e pratiche per salvare delle vite umane, soprattutto così giovani. Ben fatto, Gaia! A riprova che dietro un grande allenatore c'è sempre una grande donna.

Fonte foto: instagram.com/gaialucariello


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie