Seguici su

Calciomercato

Milan, tempo di cessioni: Sosa vicino al ritorno in Turchia

jose-sosa-milan

Il centrocampista rossonero, ormai fuori dal progetto, potrebbe trasferirsi al Trabzonspor dopo una sola stagione al Milan
, il Milan si getta a capofitto sul fronte cessioni. L'obiettivo è sfoltire la rosa liberandosi delle “zavorre”, magari ricavando qualche milioncino da mettere a bilancio. Uno dei nomi sulla lista è quello di Josè Sosa, argentino classe 1985, prelevato per 7,5 milioni di euro dal Besiktas appena dodici mesi fa.
L‘ex Napoli non ha mai convinto pienamente la dirigenza e il suo allenatore, seppur nell'ultimo periodo venisse preferito a Locatelli. Liberarsi degli esubieri è il primo passo per cominciare degnamente un nuovo ciclo. Montella lo sa, così come Fassone e Mirabelli che sembrano pronti a rispedire al mittente l'esperto playmaker.
Dalla Turchia, infatti, filtrano notizie incoraggianti per la buona riuscita della trattativa. Secondo i media turchi, il Milan sarebbe in procinto di accettare un'offerta da circa 5 milioni del Trabzonspor. Il club di Via Aldo Rossi non ha smentito l'interesse della società di Trebisonda, ma nega di aver ricevuto offerte ufficiali. Semplice tentativo di depistaggio. Le sirene turche stanno diventando assordanti e Josè Sosa potrebbe far da spartiacque ad una serie di profili scomodi – Niang, Gustavo Gomez, Paletta – che garantirebbero un cospicuo tesoretto nelle casse del Milan.


? Pillola di Fanta

La scorsa stagione Josè Sosa ha collezionato ben 2 espulsioni in sole 18 partite. RUVIDO

Fonte foto: www.imagephotoagency.it


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato