Seguici su

Calciomercato

Torino, Benassi: "Scelta inevitabile, ma resta un parte di me. Ora nuova avventura"

torino-benassi

Marco Benassi saluta il Toro e abbraccia i nuovi tifosi viola, ma non manca una frecciata a Mihajlovic

È pronto alla sua nuova avventura Marco Benassi, capitano dell'Under 21 ed ormai ex capitano anche del Torino. Il centrocampista infatti è diventato ufficialmente un giocatore della Fiorentina. E oggi, tramite il suo profilo Instagram ufficiale, ha voluto salutare i tifosi del Torino “Sembra facile dire Ciao. Ma salutare è difficile. Lo è quando si è vestito con orgoglio e rispetto una maglia come quella granata, quando ci si è sentiti accolti da una straordinaria tifoseria, quando si respira aria di famiglia e di casa”.
“Lo è ancora di più quando il tempo, la vita e le circostanze ti portano ad andare via. Scelte difficili. Scelte inevitabili”. Il riferimento più o meno velato sembra essere indirizzato a Sinisa Mihajlovic, che ha scelto di non utilizzarlo nel suo 4-2-3-1 dal quale la squadra granata ricomincerà anche quest'anno e che nella passata stagione gli ha fatto giocare meno partite di quanto si aspettasse. “Ringrazio tutti: Il Toro è e sarà per sempre una parte di me. Ora una nuova avventura mi attende. L'affronterò con umiltà e voglia di mettermi alla prova. Onorato ed emozionato di giocare nella Fiorentina!”.


 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato