Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio, ecco i ruoli assegnati dalla Gazzetta ai nuovi arrivati in Serie A

Marusic-Lazio

Con il calciomercato ormai concluso, è tempo di Fantacalcio: vediamo in che parte di campo possiamo schierare i nuovi arrivati in Serie A

Chiuse le porte dell’Hotel Melià di Milano, si aprono quelle di un mondo parallelo: il fantacalcio. Fenomeno sempre più in crescita, il fantacalcio vede cimentarsi migliaia e migliaia di giovani nella costruzione e allestimento della propria squadra dei sogni. In alcuni casi, si incontrano difficoltà a seconda del ruolo assegnato al giocatore. Vediamo insieme le novità di quest’anno e i ruoli effettivi di tutti i nuovi acquisti del calciomercato 2017.
In difesa, volto nuovo della Serie A è Adam Marusic. Il giocatore montenegrino, neo acquisto della Lazio, rientra fra i difensori nonostante nella sua carriera abbia giocato anche come esterno di centrocampo. Novità rispetto agli scorsi anni è il ruolo assegnato ad Asamoah e Florenzi. Entrambi i giocatori in passato rientravano nella lista dei centrocampisti. Non è da escludere che possano essere schierati dai propri allenatori anche a metà campo. Per quanto riguarda il mondo del Fantacalcio, però, il loro ruolo quest’anno sarà quello di difensore. Rientrano fra i difensori anche le nuove frecce nerazzurre Cancelo e Dalbert e il neo acquisto bianconero Howedes.
A centrocampo, spiccano i profili dei nuovi arrivati in casa Atalanta: Haas e Schmidt. In casa Chievo, invece, la giovane promessa Gaudino, ex Bayern Monaco, porta qualità e freschezza al reparto di mister Maran. In una Fiorentina totalmente rinnovata,Veretout non dovrà far rimpiangere i partenti Vecino e Borja Valero. La Juventus si è rifatta il look a centrocampo. Dal PSG è giunto Matuidi. Bentancour che ha già avuto la benedizione di Max Allegri, è già pronto a far rifiatare i compagni di reparto. In casa Roma arriva l’ex stella del Lione Gonalons mentre Mandragora, acquisto del Crotone, seppur abile nel ruolo di difensore è arruolato fra i centrocampisti.
Novità significativa, già introdotta da qualche anno dalla Gazzetta, è il ruolo del trequartista. A seconda della tipologia di “Fanta-campionato” adottato, i giocatori interessati rientrano fra i trequartisti oppure fra i centrocampisti o fra gli attaccanti. Ecco tutti i giocatori che in caso di modalità classica di Fantacalcio, passano da trequartisti a centrocampisti. Luis Alberto Oikonomidis Neto e Felipe Anderson della Lazio, Alvarez, Ramirez e Djuricic della Sampdoria, Berenguer, Ljajic e Iago del Torino, Bernarderschi, Cuadrado e Douglas Costa della Juventus. Bessa, Fares e Valoti del Verona, Birsa, Garritano, Vignato del Chievo.
E ancora: Bonaventura e Calhanoglu del Milan, Ciciretti e D’Alessandro del Benevento; della Roma Under, Perotti, Gerson e Corlu. In casa Inter Candreva, Joao Mario e Perisic, mentre con la maglia della Fiorentina Eysseric, Saponara, Chiesa, Hagi, Gil Dias e ZekhniniDe Paul, Ewandro, Mallè dell’Udinese; Cossu e Joao Pedro del Cagliari, Falletti, Krejci, Valencia del Bologna. A finire: Giaccherini del Napoli, Ilicic e Kurtic dell’Atalanta, Nalini e Stoian del Crotone, Rigoni del Genoa.
Di seguito, invece, tutti i trequartisti che, in caso di modalità di gioco classica, passano al ruolo di attaccanti. Berardi, Pierini, Politano e Ragusa del Sassuolo, Borello, Kotnik e Tonev del Crotone. Borini e Suso del Milan, Boyè ed Edere del Torino. Brignola, Lombardi, Parigini del Benevento, Callejon, Insigne, Leandrinho, Mertens, Ounas del Napoli. Centurion, Palladino, Pandev, Ricci e Taarabt del Genoa; Lo Faso della Fiorentina. In casa Bologna troviamo Di Francesco, Okwonko, Palacio e Verdi. Cerci, Lee, Verde del Verona e Leris del Chievo. A Milano, sponda nerazzurra, Eder e il neo acquisto Karamoh mentre a nella Torino bianconera Dybala e Pjaca. A finire El Shaarawy del Roma, Farias del Cagliari, Gomez e Orsolini dell’Atalanta, Matos dell’Udinese e Nani della Lazio.
Ed eccoci qui, al reparto del Fantacalcio dove si spendono più fantamilioni: l’attacco. Il neo acquisto del Benevento, Armenteros, è pronto a far bene in Serie A insieme all’altro nuovo volto Iemmello e all’ex Salernitana Coda. L’Udinese con l’acquisto di Bajic dal Konyaspor ringiovanisce il suo attacco. L’Atalanta, in virtù delle numerose gare che affronterà quest’anno ha rinforzato l’attacco: Cornelius e Vido. Il Milan, squadra principe del calciomercato, potrà contare sulle giocate di Andrè Silva e sull’innato fiuto del gol di Cutrone.
Alla Lazio approdano il sudamericano Caicedo e Palombi. Rivoluzione in casa Verona: con Pazzini sempre più ai margini della società, Kean e Tupta sono pronti a stupire. Al Crotone arriva Tumminello dalla Roma mentre in terra capitolina è pronto a stupire Schick. Sempre scuola Roma, Sadiq è pronto a ritagliarsi spazio nelle gerarchie di Sinisa Mihajlovic.  Alla Sampdoria le prestazioni di Kownacki. Sempre nell’elenco degli attaccanti, Scamacca del Sassuolo, Stepinksi del Chievo e Ubaldi della Spal.
SE VUOI VINCERE, NON PUOI PERDERLA. CLICCA QUI PER SCARICARE LA GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Fantacalcio