Seguici su

Calcio estero

Liga, multa per il Celta Vigo, reo di non aver portato almeno il 70% di tifosi allo stadio

tifosi-celta-vigo

Curiosa multa per il Celta Vigo, per non aver registrato almeno il 70% di tifosi allo stadio. È il nuovo accordo stabilito tra Liga spagnola e TV a pagamento

Lo aveva stabilito Javier Tebas, presidente della Liga spagnola: multe per chi farà registrare meno del 70% del pubblico sugli spalti. E c’è già stata la prima vittima: il Celta Vigo.
Nelle prime due uscite casalinghe contro Real Sociedad e Alaves, la società galiziana ha fatto registrare poco più di metà stadio pieno, rispettivamente 16.961 e 17.384 spettatori. Troppo poco, considerando che lo stadio del Celta, il Balaidos, ha una capienza di 30.000 tifosi. La multa quindi è arrivata, per una regola inserita quest’anno in accordo tra campionato spagnolo e tv a pagamento.
La società di Vigo è corsa ai ripari abbassando i prezzi già per la prossima sfida col Getafe per favorire un afflusso maggiore di tifosi ed evitare altre multe.


? Pillola di Fanta

E in Italia? Le speranze cinesi che hanno investito i tifosi di Inter e Milan hanno portato più tifosi allo stadio, nonostante è da tempo che non si vede un San Siro pieno; stessa cosa per l’Olimpico. L’ultima trovata sono i seggiolini colorati della Dacia Arena di Udine. In Spagna multano, in Italia coloriamo… ILLUSI

Fonte foto: twitter.com/RCCelta


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calcio estero