Seguici su

Serie A

Milan, Mirabelli: "Essere direttore sportivo dei rossoneri motivo d’orgoglio. C’è molto da fare"

Massimiliano-Mirabelli

Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo del Milan, ha ricevuto un premio dal sindaco di Rende

Il direttore dei rossoneri, ha cominciato proprio parlando del premio ricevuto: “Sono sempre contento quando torno nella mia terra, sono orgoglioso di ricevere queste benemerenze da parte della mia città e della mia ex società“.


NON VUOI PERDERE NEMMENO UNA NOTIZIA SUL MILAN? RIMANI AGGIORNATO SUL MONDO ROSSONERO


Si passa dunque al Milan:Essere il direttore sportivo di una società come il Milan ti inorgoglisce e ti lusinga ma ti dà anche delle responsabilità incredibili,  finalmente abbiamo costruito una squadra competitiva che ha fatto bene nei primi incontri di questa stagione ma ancora c’è molto lavoro da fare“.


? Pillola di Fanta

Con il mercato appena concluso, il più dispendioso di sempre in Serie A, il Milan ha ricostruito quasi tutta la squadra. Un mix di giovani e calciatori d'esperienza che hanno riportato entusiasmo tra i tifosi e più scelte per i fantallenatori. RIVOLUZIONE
SCARICA GRATUITAMENTE LA NOSTRA GUIDA PER L'ASTA DEL FANTACALCIO


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A