Seguici su

Champions League

Porto, clamoroso Aboubakar: festeggia la sconfitta insieme agli avversari

aboubakar-porto

Il Porto, squadra in cui milita Vincent Aboubakar, ieri sera ha perso per 3-1 contro il Besiktas: la punta camerunense festeggia coi turchi

Quantomeno curioso è quanto accaduto ieri sera ad Oporto, dove i padroni di casa del Porto hanno perso la prima gara di Champions League contro i turchi del Besiktas per 3-1. A destare scalpore non è tanto il risultato finale della gara – comunque sorprendente – ma quanto accaduto negli spogliatoi al termine del match. Vincent Aboubakar, camerunense attaccante dei lusitani, non ha potuto partecipare alla gara a causa di una squalifica. Nonostante non fosse presente in campo, l'attaccante del club portoghese ha fatto parlare di sé.


RIMANI AGGIORNATO SULLA CHAMPIONS LEAGUE PER NON PERDERE NEMMENO UNA NOTIZIA


Subito dopo l'incontro infatti è comparso sui principali Social Network un breve filmato che ritrae Aboubakar intento a festeggiare la vittoria del Besiktas, suo ex club. Il video non è per niente piaciuto ai tifosi del Porto, che hanno subito ricoperto di parole poco gratificanti l'attaccante africano. Resta da capire se il club lusitano sia intenzionato o meno a prendere provvedimenti, quel che è certo è che Aboubakar ha davvero esagerato.


RIMANI AGGIORNATO SUL CALCIO ESTERO PER NON PERDERE NEMMENO UNA NOTIZIA


COME GIOCHEREBBE OGGI LA SERIE A

Fonte foto: twitter.com/FCPorto


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League