Seguici su

Serie A

Sassuolo-Juventus, Marotta: "Lichtsteiner fuori dalla lista Uefa? Scelta condivisa"

Beppe-Marotta

Nel pre partita di Sassuolo-Juventus ha parlato l'amministratore delegato dei bianconeri Giuseppe Marotta

L’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium prima della gara contro il Sassuolo. “La sconfitta di Barcellona? Più che problemi sono constatazioni perché è normale che non è stata una prestazione perfetta. Siamo stati sopra la sufficienza nel primo tempo e poi siamo andati in difficoltà nella ripresa. E’ chiaro che sono aspetti su cui deve lavorare il mister ma non dimentichiamo che dall’altra parte c’era un fenomeno come Messi”.
Sull’infortunio di De Sciglio: “Non abbiamo a disposizione un giocatore importante ma abbiamo una rosa numerosa e, se parliamo di adattamento, penso possa esser sostituito. Assenza Lichtsteiner dalla lista Uefa? Posso anche ricordare che un altro giocatore che ha queste caratteristiche, ovvero Howedes, non era disponibile per Barcellona. La scelta di escludere a malincuore Lichtsteiner è di tutti. Il mister si confronta con me, Paratici e Nedved. L’imprevisto può capitare ad altri giocatori”.
Sul processo ad Andrea Agnelli: “La preoccupazione è un sinonimo di saggezza e responsabilità che tutti i dirigenti devono avere. E’ più una richiesta emotiva della procura più che giuridica. Confidiamo, come ha già espresso il nostro difensore Coppi, nella valutazione dei fatti. Quindi siamo ottimisti e sereni”.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A