Seguici su

Calciomercato

Serie A: il Pagellone del calciomercato estivo 2017/18

calciomercato-serie-a

Si è ufficialmente conclusa la sessione estiva di calciomercato: ecco i voti alle operazioni delle 20 squadre di Serie A

Il Milan è in assoluto la regina del mercato estivo. Il voto più alto è sicuramente del nostro Pagellone va ai rossoneri che mai come quest'anno, in seguito al cambio di società, hanno investito in termini economici. A seguire Inter e Juventus che con ottimi colpi di mercato e acquisti mirati conquistano il secondo gradino del podio. Salgono sull'ultimo gradino anche Napoli, Cagliari, Sampdoria, Spal e Torino. Il voto peggiore alla Fiorentina, ma finiscono dietro alla lavagna anche Chievo Verona, Crotone, Lazio, Udinese e Hellas Verona.


TABELLONE MERCATO ESTIVO SERIE A 2017-18


IL PAGELLONE DEL MERCATO

 ATALANTA

L'Atalanta modifica parzialmente il volto della propria rosa, ma non cambia la propria filosofia di mercato. Vendere bene, vedi le cessioni di Kessie e Conti al Milan, e acquistare a poco. I volti nuovi più interessanti sono quelli di Ilicic, chiamato a rilanciarsi dopo l'ultima stagione alla Fiorentina, e quelli di Gosens, Palomino e Castagne. Rientrato alla base De Roon, mentre davanti niente male il colpo Orsolini.
ACQUISTI
Cornelius (a, Copenaghen) – Gosens (d, Heracles) – Haas (c, Lucerna) – Palomino (d, Ludogorets) – Schmidt (c, San Paolo) – Ilicic (a, Fiorentina)– Castagne (d, Genk) – Orsolini (a, Juventus) – De Roon (c, Middlesbrough)
CESSIONI
Kessié (c, Milan) – Paloschi (a, Spal) – D’Alessandro (c, Benevento) – Conti (d, Milan)
FORMAZIONE TIPO
3-4-1-2: Berisha; Caldara, Toloi, Masiello; CASTAGNE, Kurtic, DE ROON, Spinazzola; ILICIC; Gomez, Petagna. All: Gasperini
COSA MANCA
L'arrivo di Cornelius non convince e forse un finalizzatore come alternativa a Petagna andava preso.
OBIETTIVO: Europa League (settimo posto)
VOTO: 5,5


 BENEVENTO

La salvezza del Benevento non deve essere un'utopia. La rosa dell'anno scorso ha perso Cragno tra i pali, Falco sulla trequarti e il bomber Ceravolo davanti, ma ha visto innesti importanti come Cataldi e Memushaj in mezzo al campo, LetiziaLazaar e Costa dietro, D'Alessandro, Armenteros Iemmello in attacco e la coppia Belec-Brignoli a contendersi il ruolo di primo portiere (il primo è favorito).
ACQUISTI
Coda (a, Salernitana) – Letizia (d, Carpi) – Belec (p, Carpi) – Costa (d, Empoli) – Di Chiara (d, Perugia) – D’Alessandro (c, Atalanta) – Cataldi (c, Lazio) – Brignoli (p, Juventus) – Memushaj (c, Pescara) – Armenteros (a, Heracles) – Iemmello (a, Sassuolo) – Lazaar (d, Newcastle)
CESSIONI
Cragno (p, Cagliari, FP) – Falco (a, Bologna, FP) – Padella (d, Ascoli) – Eramo (c, Entella) – Ceravolo (a, Parma) – Cisse (a, Bari) – De Falco (c, Matera) – Camporese (d, Foggia)
FORMAZIONE TIPO
4-4-2: BELEC; LETIZIA, Lucioni, ANTEI, LAZAAR; Ciciretti, Chibsah, MEMUSHAJ, D’ALESSANDRO; ARMENTEROS, IEMMELLO. All: Baroni
COSA MANCA
È stato fatto tanto ma si poteva fare meglio. L'uscita di Ceravolo – 21 reti lo scorso anno – per lo sconosciuto Armenteros non convince. Ma siamo sempre pronti a ricrederci.
OBIETTIVO: Salvezza
VOTO: 6


 BOLOGNA

In generale il Bologna esce rafforzato in tutti i reparti da questa campagna acquisti, ma nessuno dei nuovi arrivati fa compiere davvero il salto di qualità ai felsinei. Salutati Rizzo, Oikonomou, Gastaldello e Viviani, il ds Bigon ha rafforzato il reparto difensivo con Gonzalez e De Maio, il centrocampo con l'ex milanista Poli e l'attacco con Palacio, Falletti e Avenatti.
ACQUISTI
Helander (d, Verona) – De Maio (d, Anderlecht) – Gonzalez (d, Palermo) –  Poli (c, Milan) – Falletti (a, Club Sportivo Luqueno) – Palacio (a, svincolato) –  Avenatti (a, Ternana) – Keita (d, Birmingham)
CESSIONI
Viviani (c, Verona, FP) – Cherubin (d, Verona) – Rizzo (c, Spal) – Oikonomou (d, Spal) – Gastaldello (d, Brescia) – Falco (a, Perugia)
FORMAZIONE TIPO
4-3-3: Mirante; Krafth, Maietta, DE MAIO, Masina; Taider, Donsah, POLI; Verdi, Destro, Di Francesco. All: Donadoni
COSA MANCA
Hanno cercato di fare fino all'ultimo un centrocampista, ma non sono riusciti. Josè Mauri o Benali avrebbero potuto dare una mano.
OBIETTIVO: Salvezza tranquilla
VOTO: 6


 CAGLIARI

Il club sardo con un importante rinforzo per reparto, si appresta ad affrontare il campionato con maggiore fiducia nei propri mezzi. Cragno, Van der Wiel, Cigarini e Pavoletti rappresentano gli acquisti di maggior spessore. Murru, Isla, Di Gennaro e Borriello le partenze più dolorose, ma solo quest'ultimo potrebbe essere rimpianto.
ACQUISTI
Cragno (p, Benevento) – Cigarini (c, Sampdoria) – Andreolli (d, svincolato) – Romagna (d, Juventus) – Van der Wiel (d, Fenerbahce) – Pavoletti (a, Napoli)
CESSIONI
Di Gennaro (c, svincolato) – Bruno Alves (d, svincolato) – Fossati (c, Verona) – Murru (d, Sampdoria) – Isla (c, Fenerbahce) – Han (a, Perugia) – Salamon (d, Spal) – Borriello (a, Spal)
FORMAZIONE TIPO
4-3-1-2: CRAGNO; VAN DER WIEL, Pisacane, ANDREOLLI, Miangue; Ionita, CIGARINI, Barella; Joao Pedro; Sau, PAVOLETTI. All: Rastelli
COSA MANCA
Globalmente la società sarda ha lavorato bene sul mercato, ma ci lascia interdetti la fascia sinistra. Miangue e Capuano riusciranno a non far rimpiangere Murru?
OBIETTIVO: Salvezza
VOTO: 6,5


 CHIEVO VERONA

Un mercato davvero poco emozionante quello a cui hanno dovuto assistere i tifosi del Chievo Verona. L'arrivo di maggiore spessore è Pucciarelli dall'Empoli. Rinforzo dell'ultimo giorno Tomovic dalla Fiorentina. Lasciano, invece, Spolli e Izco, mentre Sardo si è ritirato.
ACQUISTI
Garritano (a, Cesena) – Gaudino (c, Bayern Monaco) – Pucciarelli (a, Empoli) – Tomovic (d, Fiorentina)
CESSIONI
Sardo (d, ritiro) – Izco (c, Crotone) – Mpoku (a, Standard Liegi) – Spolli (d, Genoa)
FORMAZIONE TIPO
4-3-1-2: Sorrentino; Cacciatore, TOMOVIC, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; PUCCIARELLI, Inglese. All: Maran
COSA MANCA
La sensazione è che in difesa, oltre a Tomovic, qualcosa andasse fatto, soprattutto se si guarda la carta d'identità dei vari Gamberini, Dainelli, Cesar, Gobbi e Cacciatore.
OBIETTIVO: Salvezza tranquilla
VOTO: 5,5


 CROTONE

La salvezza raggiunta in extremis lo scorso anno ha dato fiducia all'ambiente calabrese. Tuttavia, la squadra di Nicola potrebbe uscirne indebolita da questo mercato estivo. Falcinelli e Ferrari sono due perdite davvero pesanti. Il ritorno di Budimir fa felici i tifosi. Cabrera in difesa è una scommessa, mentre Mandragora e Crociata hanno fame di gloria.
ACQUISTI
Budimir (a, Sampdoria) – Faraoni (d, svincolato) – Kragl (c, Frosinone) – Cabrera (d, Real Saragoza)– Izco (c, svincolato) – Ajeti (d, Torino) – Crociata (c, Milan) – Mandragora (c, Juventus)  – Tumminello (a, Roma)
CESSIONI
Ferrari (d, Sassuolo, FP) – Falcinelli (a, Sassuolo, FP) – Rosi (d, Genoa, FP) – Capezzi (c, Sampdoria, FP) – Crisetig (c, Bologna, FP) – Mesbah (d, Losanna) – Acosty (a, Rijeka)
FORMAZIONE TIPO
4-4-2: Cordaz; FARAONI, Ceccherini, CABRERA, PAVLOVIC; Rohden, Barberis, IZCO, Stoian; TROTTA, BUDIMIR. All: Nicola
COSA MANCA
Probabilmente questa squadra incontrerà ancora più difficoltà dello scorso anno a salvarsi. La difesa con la perdita di Ferrari potrebbe risentirne e non poco; un centrale oltre ad Ajeti e Cabrera andava preso.
OBIETTIVO: Salvezza
VOTO: 5,5


 FIORENTINA

Tra entrate e uscite, il club viola è forse quello che ha concluso più operazioni di mercato. Certamente, però, la squadra di Pioli non sembra uscirne rinforzata. Sono partiti Vecino, Tatarusanu, Bernardeschi, Borja Valero, Kalinic e Gonzalo Rodriguez. I principali acquisti sono Simeone, Thereau, Veretout, Benassi, Gil Dias e Eysseric. Tante scommesse e poche certezze.
ACQUISTI
Hugo (d, Palmeiras) – Gaspar (d, Vitoria Guimaraes) – Veretout (c, Aston Villa) – Benassi (c, Torino) – Eysseric (c, Nizza) – Biraghi (d, Pescara) – Gil Dias (c, Monaco) – Simeone (a, Genoa) – Pezzella (d, Betis Siviglia) – Laurini (d, Empoli) – Thereau (a, Udinese)
CESSIONI
G.Rodriguez (d, svincolato) – Kalinic (a, Milan) – Tello (a, Barcellona, FP) – Ilicic (a, Atalanta) – Bernardeschi (c, Juventus) – Tatarusanu (p, Nantes) – Vecino (c, Inter) – Borja Valero (c, Inter) – Tomovic (d, Chievo Verona)
FORMAZIONE TIPO
4-2-3-1: Sportiello; LAURINI, PEZZELLAAstori, BIRAGHIVERETOUT, Badelj; BENASSI, Saponara, Chiesa; SIMEONEAll: PIOLI
COSA MANCA
Globalmente la campagna acquisti non convince. I terzini possono essere il punto debole di questa squadra.
OBIETTIVO: Europa League
VOTO: 4


 GENOA

Il Genoa come una stagione fa riparte da Ivan Juric. Il croato potrà contare su un gruppo consolidato, ma con buoni innesti. I due ex milanisti Bertolacci e Lapadula potranno fare molto bene, in difesa buoni gli innesti di Zukanovic e Rossettini. Ai saluti Simeone, ceduto comunque a buon prezzo, Munoz e Burdisso.
ACQUISTI
Spolli (d, Chievo Verona) – Zukanovic (d, Roma) – Bertolacci (c, Milan) – Lapadula (a, Milan) – Galabinov (a, svincolato) – Centurion (c, San Paolo) – Migliore (d, Spezia) – Rossettini (d, Torino) – F. Ricci (a, Sassuolo)
CESSIONI
Burdisso (d, svincolato) – Munoz (d, Leganes) – Simeone (a, Fiorentina) – Morosini (c, Avellino)– Hiljemark (c, Panathinaikos) – Ninkovic (c, Empoli) – Ntcham (c, Manchester City, FP) – Cataldi (c, Lazio, FP) – Beghetto (c, Frosinone) – Pinilla (a, svincolato)
FORMAZIONE TIPO
3-4-3: Perin; ROSSETTINI, SPOLLI, ZUKANOVIC; Lazovic, Veloso, BERTOLACCI, Laxalt; Pandev, LAPADULA, RICCIAll: Juric
COSA MANCA
L'innesto last minute di Federico Ricci potenzia il reparto offensivo. Un'alternativa a Lazovic poteva essere presa, Rosi non convince.
OBIETTIVO: Salvezza tranquilla
VOTO: 6


 INTER

Il mercato interista è stato in assoluto uno dei migliori del nostro campionato. In difesa è arrivato Skriniar e le due fasce sono state sistemate con Joao Cancelo e Dalbert. A centrocampo, poi, sono arrivati gli ex Fiorentina Vecino e Borja Valero. Nessun titolare è stato sacrificato, mentre molti esuberi sono stati piazzati. Su tutti Banega, Kondogbia, Jovetic, Medel e Murillo.
ACQUISTI
Skriniar (d, Sampdoria) – B.Valero (c, Fiorentina) – Vecino (c, Fiorentina) – Dalbert (d, Nizza) – Cancelo (d, Valencia)
CESSIONI
Palacio (a, svincolato) – Andreolli (d, svincolato) – Banega (c, Siviglia) – Biabiany (a, Sparta Praga) – Medel (c, Besiktas) – Murillo (d, Valencia) – Kondogbia (c, Valencia) – Jovetic (a, Monaco)
FORMAZIONE TIPO
4-2-3-1: Handanovic; CANCELO, Miranda, SKRINIAR, DALBERT; VECINO, VALERO; Candreva, Joao Mario, Perisic, Icardi. All: SPALLETTI
COSA MANCA
Fino all'ultimo hanno provato a prendere un difensore centrale che facesse d'alternativa a Skriniar e Miranda. Tanti nomi, ma alla fine nulla di fatto.
OBIETTIVO: Champions League
VOTO: 7


 JUVENTUS

Mercato decisamente importante anche per quanto riguarda la società bianconera. Certo Howedes non è Bonucci e De Sciglio non è Dani Alves, ma Douglas Costa, Bernardeschi e Matuidi sono acquisti da top club.
ACQUISTI
Bentancur (c, Boca Juniors) – Douglas Costa (a, Bayern Monaco) – Szczesny (p, Arsenal) – De Sciglio (d, Milan) – Bernardeschi (c, Fiorentina) – Matuidi (c, Psg) – Howedes (d, Schalke 04)
CESSIONI
Dani Alves (d, svincolato) – Neto (p, Valencia) – Bonucci (d, Milan) – Mandragora (c, Crotone) – Lemina (c, Southampton) – Rincon (c, Torino) – Kean (a, Verona)
FORMAZIONE TIPO
4-2-3-1: Buffon; DE SCIGLIO, HOWEDES, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, MATUIDI; BERNARDESCHI, Dybala, DOUGLAS COSTA; Higuain. All: Allegri
COSA MANCA
La rosa è completa in ogni reparto. Resta da capire se De Sciglio e Howedes riusciranno ad essere all'altezza dei loro predecessori.
OBIETTIVO: Scudetto
VOTO: 7


 LAZIO

La squadra biancoceleste ha perso due punti di riferimento come Biglia e Keita, rimpiazzati dai non più giovanissimi Lucas Leiva e Nani. Lotito ha monetizzato al massimo, ma investito davvero poco. Avrà ragione lui per l'ennesima volta?
ACQUISTI
Marusic (c, Oostende) – Lucas Leiva (c, Liverpool) – Di Gennaro (c, svincolato) – Caicedo (a, Espanyol) – Nani (a, Valencia)
CESSIONI
Biglia (c, Milan) – Hoedt (d, Southampton) – Keita (a, Monaco)
FORMAZIONE TIPO
4-3-3: Strakosha; Basta, Wallace, De Vrij, Radu; Milinkovic-Savic, L.LEIVA, Parolo; NANI, Immobile, Anderson. All: Inzaghi
COSA MANCA
Hoedt è stato fatto partire senza avere in mano un sostituto. Mancano almeno due rinforzi nella retroguardia biancoceleste.
OBIETTIVO: Europa League
VOTO: 5


 MILAN

La regina del mercato della Serie A è assolutamente il Milan che dopo diversi anni è tornata a investire davvero tanto sul mercato. I volti nuovi in prima squadra sono addirittura 11, con Bonucci il colpo più oneroso nella storia rossonera: 42 milioni. Kessie, Borini, Musacchio, Conti, Calhanoglu, Biglia, Kalinic. André Silva e Rodríguez gli altri colpi. Bene anche in uscita con la partenza di molti esuberi tra cui Bertolacci, Niang, Bacca, Kucka e Lapadula.
ACQUISTI
Musacchio (d, Villareal) – Kessié (c, Atalanta) – Rodriguez (d, Wolfsburg) – André Silva (a, Porto) – Borini (a, Sunderland) – Calhanoglu (c, Bayer Leverkusen) – Conti (d, Atalanta) – Biglia (c, Lazio) – Bonucci (d, Juventus) – Kalinic (a, Fiorentina)
CESSIONI
Poli (c, Bologna) – Kucka (c, Trabzonspor) – Bertolacci (c, Genoa) – Lapadula (a, Genoa) – De Sciglio (d, Juventus) – Vangioni (d, Monterrey) – Bacca (a, Villareal) – Niang (a, Torino)
FORMAZIONE TIPO
4-3-3: Donnarumma; CONTI, MUSACCHIOBONUCCIRODRIGUEZKESSIE, BIGLIA, CALHANOGLU; Suso, KALINIC, Bonaventura. All: Montella
COSA MANCA
Nella strepitosa campagna acquisti rossonera è difficile trovare una macchia. Un'alternativa a Kessie forse andava presa.
OBIETTIVO: Champions League
VOTO: 8


 NAPOLI

Il mercato partenopeo si è concentrato più che altro a mantenere i propri campioni e i rinnovi di Mertens e Insigne sono indicativi in questo senso. Nessuna cessione di spicco, se non quelle di Pavoletti e Strinic. Niente male l'arrivo di Ounas che potrà far tirare il fiato ai 3 lì davanti.
ACQUISTI
Ounas (a, Bordeaux) – Mario Rui (d, Roma)
CESSIONI
Pavoletti (a, Cagliari) – D. Zapata (a, Sampdoria) – Strinic (d, Sampdoria)
FORMAZIONE TIPO
4-3-3: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All: Sarri
COSA MANCA
La rosa è praticamente completa. Un piccolo neo la mancata cessione di Maggio e l'innesto di un terzino destro come alternativa ad Hysaj.
OBIETTIVO: Scudetto
VOTO: 6,5


 ROMA

Il mercato della Roma ha vissuto di luci alterne, passando da cessioni molto dolorose, vedi Salah e Rudiger, ad acquisti molto interessanti come Defrel e Schick. La sensazione è che col gli uomini a disposizione, Di Francesco cambierà la disposizione davanti. L'attaccante ceco non può fare quello che faceva l'egiziano sulla fascia sinistra. Luci e ombre anche dietro: Kolarov è un ottimo innesto, mentre Moreno e Karsdorp sono più delle incognite.
ACQUISTI
Moreno (d, Psv) – Karsdorp (d, Feyenoord) – Pellegrini (c, Sassuolo) – Gonalons (c, Lione)– Under (a, Istanbul Basaksehir) – Defrel (a, Sassuolo) – Kolarov (d, Manchester City) – Schick (a, Sampdoria)
CESSIONI
Totti (a, ritiro) – Szczesny (p, Arsenal, FP) – Salah (a, Liverpool) – Paredes (c, Zenit) – Rudiger (d, Chelsea) – Mario Rui (d, Napoli) – Iturbe (a, Club Tijuana) – Tumminello (a, Crotone)
FORMAZIONE TIPO
4-3-3: Alisson; KARSDORP Fazio, Manolas, KOLAROV; Nainggolan, De Rossi, Strootman; DEFREL, Dzeko, Perotti. All: DI FRANCESCO
COSA MANCA
Con l'infermeria piena tra lungodegenti e acciaccati, qualcosa in difesa andava fatto. Bruno Peres è poco affidabile e Karsdorp un punto di domanda. Darmian sarebbe stato l'ideale per la sua duttilità.
OBIETTIVO: Champions League
VOTO: 6


 SAMPDORIA

Alle numerose cessioni e soprattutto plusvalenze, la Sampdoria ha saputo contrapporre acquisti di assoluto livello, che sapranno valorizzare la rosa a disposizione di Marco Giampaolo. Skriniar, Muriel e Schick hanno riempito le casse di Ferrero e i sostituti, Ferrari, Zapata e Caprari potranno farlo in futuro.
ACQUISTI
Caprari (a, Inter) – Murru (d, Cagliari) – Ferrari (d, Sassuolo) – Ramirez (c, Middlesborugh) – Strinic (d, Napoli) – Zapata (a, Napoli)
CESSIONI
Bruno Fernandes (c, Sporting Lisbona) – Cigarini (c, Cagliari) – Budimir (a, Crotone) – Skriniar (d, Inter) – Muriel (a, Siviglia) – Schick (a, Roma) – Pavlovic (d, Crotone)
FORMAZIONE TIPO
4-3-1-2: Viviano; Bereszynski, Silvestre, FERRARI, STRINIC; Barreto, Torreira, Praet; RAMIREZ; ZAPATA, Quagliarella. All: Giampaolo
COSA MANCA
Un rinforzo a centrocampo è l'unico limite ad una buona campagna acquisti. Tante riserve non sono all'altezza dei titolari.
OBIETTIVO: Metà classifica
VOTO: 6,5


 SASSUOLO

Un mercato che non sa né di carne né di pesce quello della società emiliana. Dall'11 della scorsa stagione hanno salutato Defrel e Pellegrini, entrambi trasferitosi alla Roma. Al posto del francese è rientrato alla base Falcinelli, protagonista lo scorso anno a Crotone. In difesa buono l'innesto di Goldaniga, sperando che non sia quello visto l'ultima annata a Palermo.
ACQUISTI
Falcinelli (a, Crotone FP) – Cassata (d, Juventus) – Goldaniga (d, Palermo)
CESSIONI
Pellegrini (c, Roma) – Defrel (a, Roma) – Iemmello (a, Benevento) – Antei (d, Benevento) – F. Ricci (c, Genoa)
FORMAZIONE TIPO
4-3-3: Consigli; Lirola, GOLDANIGA, Acerbi, Peluso; Duncan, Magnanelli, Missiroli; Berardi, FALCINELLI, Politano. All: BUCCHI
COSA MANCA
Con la perdita di Pellegrini, un rinforzo in mezzo al campo era quanto meno doveroso. Matri è rimasto controvoglia; un'alternativa a Falcinelli poteva essere presa.
OBIETTIVO: Metà classifica
VOTO: 5


 SPAL

Delle tre neopromosse, la Spal è sicuramente quella che si è mossa meglio. Tra i protagonisti della storica promozione ha salutato solo Bonifazi, tornato al Torino. Paloschi e Borriello gli acquisti di punta. Niente male nemmeno gli innesti di Viviani, Oikonomou e Grassi.
ACQUISTI
Rizzo (c, Bologna) – Oikonomou (d, Bologna) – Mattiello (d, Juventus) – Felipe (d, Udinese) – Paloschi (a, Atalanta) – Viviani (c, Verona) – Grassi (c, Napoli) – Salamon (d, Cagliari) – Borriello (a, Cagliari) – Bonazzoli (a, Sampdoria)
CESSIONI
Bonifazi (d, Torino, FP) – Castagnetti (c, Empoli) – Finotto (a, Ternana) – Arini (c, Cremonese) – Gasparetto (d, Ternana)
FORMAZIONE TIPO
3-5-2: MERET; OIKONOMOU, Vicari, FELIPE; Lazzari, GRASSI, VIVIANI, Mora, MATTIELLO; BORRIELLO, PALOSCHIAll: Semplici
COSA MANCA
Ottima campagna acquisti. Manca, tuttavia, una riserva a Lazzari.
OBIETTIVO: Salvezza
VOTO: 6,5


 TORINO

Il colpo dell'ultimo giorno Niang va a migliorare ulteriormente una campagna acquisti già positiva fino a quel momento. Sirigu, N'Koulou, Rincon e Berenguer sono ottimi innesti. A questi si sono aggiunti nelle ultime ore anche Burdisso e Ansaldi. L'argentino non dovrà far rimpiangere Zappacosta, volato al Chelsea. Ceduto anche Benassi, trasferitosi alla Fiorentina.
ACQUISTI
Lyanco (d, San Paolo) – Sirigu (p, Psg) – Berenguer (a, Osasuna) – N’Koulou (d, Lione) – Rincon (c, Juventus) – Niang (a, Milan) – Burdisso (d, svincolato) – Ansaldi (d, Inter)
CESSIONI
Benassi (c, Fiorentina) – Rossettini (d, Genoa) – Maxi Lopez (a, Udinese) – Avelar (d, Amiens) – Zappacosta (d, Chelsea)
FORMAZIONE TIPO
4-2-3-1: SIRIGUANSALDIN’KOULOU, Moretti, Barreca; Baselli, RINCON; Iago Falque, Ljajic, NIANG; Belotti. All: Mihajlovic
COSA MANCA
Globalmente la rosa risulta completa in ogni ruolo, ma alcune alternative non convincono. Le alternative di Belotti e Barreca – Sadiq e Molinaro – su tutte.
OBIETTIVO: Europa League
VOTO: 6,5


 UDINESE

Ha perso giocatori fondamentali come Zapata, Thereau, Badu e Karnezis, rimpiazzandoli con calciatori difficilmente all'altezza. Lasagna e Maxi Lopez guideranno l'attacco, ma occhio al promettente Bajic. A centrocampo buono l'innesto di Behrami, ma qualcosa in più doveva essere fatto.
ACQUISTI
Lasagna (a, Carpi) –Bizzarri (p, Pescara) – Pezzella (d, Palermo) – Nuytinck (d, Anderlecht) – Bajic (a, Konyaspor) – Behrami (c, Watford) – Maxi Lopez (a, Torino)
CESSIONI
Zapata (a, Napoli, FP) – Heurtaux (d, Verona) – Badu (c, Bursaspor) – Thereau (a, Fiorentina) – Karnezis (p, Watford) – Kone (c, AEK Atene)
FORMAZIONE TIPO
4-3-3: Scuffet; Widmer, Danilo, Angella, Samir; Fofana, BEHRAMI, Jankto; De Paul, Perica, LASAGNAAll: Delneri
COSA MANCA
Mancano alternative importanti a Fofana e Jankto, che non potranno certamente giocare tutte e 39 le partite. Anche l’attacco sembra abbastanza indebolito.
OBIETTIVO: Salvezza tranquilla
VOTO: 5


 VERONA

Buone operazioni di mercato, sia per quanto riguarda l’innesto di giovani interessanti come Lee, Kean e Verde, sia per l’arrivo di giocatori d’esperienza come Caceres, Cerci e Heurtaux. Nessuna cessione eccellente, il che è un fatto positivo, ma la situazione Pazzini andava gestita meglio.
ACQUISTI
Verde (c, Roma) – Cerci (a, Atletico Madrid) – Heurtaux (d, Udinese) – Buchel (c, Empoli) – Caceres (d, svincolato) – Lee Seung-Woo (a, Barcellona) – Kean (a, Juventus)
CESSIONI
Viviani (c, Spal) – Siligardi (a, Parma) – Luppi (a, Entella) – Juanito Gomez (a, svincolato)
FORMAZIONE TIPO
4-3-3: Nicolas; Ferrari, CACERES, HEURTAUX, Souprayen; Romulo, B. ZUCULINI, Bessa; CERCI, Pazzini, VERDEAll: Pecchia
COSA MANCA
Una punta centrale, con o senza Pazzini, andava presa. Gli esperimenti fatti nelle prime due giornate non hanno portato ai risultati sperati da Pecchia. Manca, inoltre, un’alternativa a Souprayen.
OBIETTIVO: Salvezza
VOTO: 5,5


SCARICA LA GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO TARGATA CALCIO D’ANGOLO


Consulta anche


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato