Seguici su

Serie A

Spal, Borriello è una furia contro il Var: "Il rigore non c'era, Joao Mario si è tuffato"

Marco-Borriello-Spal

Il neoattaccante ferrarese non ci sta e a due giorni dalla sfida contro l'Inter torna a commentare il rigore dato ai nerazzurri

Non l'ha presa per niente bene Marco Borriello dopo che l'arbitro Gavillucci, coadiuvato dal Var, ha assegnato il calcio di rigore all'Inter durante il match contro la sua nuova Spal. Secondo l'attaccante campano, infatti, l'intervento di Vicari non giustificava la caduta di Joao Mario. “Sarebbe meraviglioso vincere tutte le partite o riuscire sempre a far gol…ma purtroppo a volte bisogna fare i conti con tutta una serie di motivi, tecnici, fisici, di VAR (purtroppo per noi in negativo questa domenica) etc etc – ha commentato Borriello su Instagram– L'unico rimedio che conosco e' continuare a lavorare per migliorarsi con costanza e pazienza aspettando la prossima occasione…buona settimana a tutti”.
E a chi gli dice che il rigore fosse sacrosanto, il numero 22 ferrarese risponde così: “Secondo il mio modesto parere non era rigore, l'ho rivisto 67 volte anche a rallentatore…Se si danno rigori così le partite finiscono come la pallanuoto. Voglio dire che il tocchettino del nostro difensore non giustifica il volo d'angelo di Joao Mario”. Non mancano però gli elogi all'avversario: “L‘Inter è una grandissima squadra, tostissima, farà un grande campionato. E ti dico pure che Skriniar è una bestia, fortissimo! Complimenti all'Inter per averlo preso


?Pillola di Fanta

Marco Borriello approda alla sua quattordicesima squadra dopo aver vestito la maglia di Empoli, Triestina, Treviso, Milan, Reggina, Sampdoria, Genoa, Roma, Juventus, West Ham, Carpi, Atalanta e Cagliari. L'attaccante girovago ha segnato 107 gol in 366 partite di campionato in carriera. Curiosità: ha segnato in ogni squadra italiana con cui ha giocato. La sua unica esperienza senza realizzazioni è stata proprio in Inghilterra con gli hammers (2 sole presenze). AFFAMATO


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A