Serie A

Spal-Napoli 2-3, i partenopei soffrono ma la spuntano con Ghoulam

Spal-Napoli 2-3, i partenopei soffrono ma la spuntano con Ghoulam

Partita soffertissima per il Napoli, che a Ferrara va sottoritmo ma riesce a vincere. Bene la squadra di Semplici

Che fatica per il Napoli. La squadra di Maurizio Sarri, reduce da una partita dispendiosa contro la Lazio e con il turnover ridotto al minimo, riesce a spuntarla sulla Spal per 3-2. Fondamentale il gol di Ghoulam che mette definitivamente KO un ottimo avversario, mai domo per tutti e 90 i minuti. Può sorridere la squadra azzurra che si trova prima a punteggio pieno, in attesa della Juventus. E la vittoria dello scudetto deve passare da vittorie come quella di questa sera al Paolo Mazza. La Spal invece esce a testa altissima ma con l'amarezza di averla persa a 7 minuti dalla fine.
PRIMO TEMPO La prima frazione si accende in 77 secondi: Al 13esimo Pasquale Schiattarella porta in vantaggio la sua Spal contro la squadra per cui tifa da bambino. Subito dopo ci pensa un altro napoletano di origine, ossia Lorenzo Insigne, a rimettere tutto a posto. Com'è nella logica delle cose, è il Napoli a fare la partita, ma la Spal di Semplici è ordinata e in ripartenza rischia sempre di far male alla squadra di Maurizio Sarri.
SECONDO TEMPO I padroni di casa arretrano sempre di più il baricentro e i contropiedi diventano sempre di meno. Dal canto suo il Napoli non riesce a far circolare la palla velocemente. Per sua fortuna però riesce a trovare il gol con il movimento classico di Callejon che riceve un assist al bacio da Ghoulam e poi insacca di testa dietro le spalle di Gomis, tra i migliori in campo. La Spal sbanda e rischia di prendere l'imbarcata, ma si aggrappa alle manone del portiere. Allora ci pensa Viviani a riportare il punteggio in parità con una punizione capolavoro. Quando Mora e compagni sembrano aver ripreso fiato, all'83esimo minuto Ghoulam è ancora decisivo e con il destro trova la rete del 2-3 finale. Negli ultimi minuti c'è il tempo per il


Federico Ventura

Nato nella ridente località di Caltanissetta (dove??), studio Matematica applicata a Verona (si ma niente di serio...). Di professione parlo di calcio e faccio battute di pessimo gusto. Ah, sono anche un fantallenatore fallito. E anche quest'anno andrà meglio l'anno prossimo.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Monza

Monza

26 9 9 8 -3 36
11 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
15 Udinese

Udinese

26 3 14 9 -15 23
16 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
17 Sassuolo

Sassuolo

25 5 5 15 -17 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

26 2 7 17 -33 13

Rubriche

Di più in Serie A