Seguici su

Serie A

Atalanta, Cristante usa la testa: 6 gol su 6 grazie al gioco aereo

Bryan-Cristante-centrocampista-Atalanta

Curiosità statistica sul centrocampista friulano, sempre più perno dell'EuroAtalanta di Gasperini. Che può contare anche su altri saltatori

Spesso si dice che le squadre più forti sono tali perché i gol non vengono solo dall'attacco ma anche dagli altri reparti. Nel caso dell'Atalanta è certamente così: lo scorso anno sono arrivati ben 18 gol dalla difesa, 22 dal centrocampo e “solo” 21 dall'attacco, considerando come attaccante anche El Papu.
Un giocatore che si sta confermando forse anche più dello scorso anno è Bryan Cristante. Il centrocampista friulano, infatti, sta segnando a raffica – ben 4 gol in 9 partite totali – con prestazioni tali da convincere anche Ventura a dargli un'occasione in azzurro.
Ma la statistica ancora più curiosa è che Cristante si sta rivelando un vero e proprio cecchino: dall'alto del suo metro e ottantotto di altezza, infatti, ha segnato di testa tutti e sei i gol realizzati in campionato con i bergamaschi. Numeri impressionanti, considerando che in A ha segnato solo 7 reti.
Sicuramente Gasperini ha saputo lavorare su di lui per quanto riguarda l'elevazione, ma una propensione naturale dev'esserci sempre stata. Fatto sta che con un giocatore così ogni calcio d'angolo e ogni punizione diventano insidiose, anche per il più reattivo dei portieri.


? Pillola di Fanta

L'Atalanta sul gioco aereo ha molte possibilità. Caldara, Masiello, Petagna e ora anche Cristante. Se il Papu difficilmente rivivrà l'epopea dello scorso anno con 16 gol all'attivo, è molto probabile invece che realizzi parecchi assist. Se già avete il Papu, prendere almeno uno dei saltatori bergamaschi è un obbligo. Un +4 è decisamente meglio di un +1. PROSPETTIVE

fonte foto: twitter.com/Atalanta_BC


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A