Seguici su

Serie A

Bologna, operazione al cuore per Felipe Avenatti: arriva il messaggio della Ternana

I rossoverdi, in cui l’attaccante ha militato per diversi anni, hanno fatto sentire la vicinanza al giocatore dopo le visite a New York

Non sembra finire il calvario di Felipe Avenatti, attaccante di proprietà dello Sportivo Luqueño ma in prestito al Bologna. Infatti l’uruguaiano non aveva ricevuto l’idoneità sportiva per dei problemi cardiaci e, in seguito ad ulteriori visite che hanno chiarito poco del reale quadro clinico del ragazzo, è dovuto volare a New York. Qui, a quanto si apprende, il classe 1993 ha dovuto subire un piccolo intervento al cuore che non ha comportato nessuna complicanza.
Avenatti tornerà tra qualche giorno in Italia dove riproverà a scendere in campo. A far sentire la vicinanza al ragazzo ci ha pensato la Ternana, con la quale Avenatti ha giocato per ben quattro stagioni in Serie B dal 2013 fino allo scorso giugno 2017. Questo il messaggio comparso sul sito ufficiale della squadra umbra: “La Ternana Unicusano è vicina all’ex rossoverde, Felipe Avenatti, che in questo periodo sta affrontando con determinazione un problema di salute per tornare a fare ciò che più ama: giocare a calcio. La Società, i calciatori, lo staff tecnico, i dipendenti ed i collaboratori tutti della Ternana Unicusano augurano al bomber uruguagio di tornare presto in campo e dare soddisfazioni ai suoi nuovi tifosi a suon di gol. In particolare un abbraccio caloroso a Felipe lo dà idealmente il presidente Stefano Ranucci. Nessuno meglio di lui, in questo momento, può capirlo e supportarlo. Vamos Felipe!”


 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A