Seguici su

Serie A

Cagliari, Rastelli in bilico: la società pensa a Iachini per sostituirlo

L'allenatore rossoblu Massimo Rastelli non sta soddisfacendo le aspettative: la società medita un cambio in panchina

Brutto momento per il Cagliari. I sardi sono infatti fermi al 14esimo posto in classifica, a quota soli 7 punti dopo 7 giornate di campionato. I ragazzi di Rastelli, infatti, vengono addirittura da tre sconfitte consecutive contro Sassuolo, Chievo e Napoli. Senza neanche aver mai segnato un gol. Situazione dunque piuttosto difficile per l'ex tecnico di Avellino, che non riesce a trovare la giuste contromisure.
Rastelli, principale artefice della promozione in Serie A nel 2016, ha un contratto con il Cagliari fino al 2018. L'anno scorso, alla sua prima stagione nel massimo campionato italiano, termina addirittura all'11esimo posto. Quest'anno però, sta malamente deludendo le aspettative. La società se ne è accorta, e sta seriamente pensando ad un cambio in panchina. Il nome favorito sembra essere quello di Giuseppe Iachini, con il quale la dirigenza si è già incontrata in questi giorni. L'ex tecnico dell'Udinese, fra le altre, potrebbe davvero arrivare sulla panchina sarda dopo la sosta. Il match casalingo contro il Genoa di Juric sarà forse l'ultima chance concessa a Rastelli per non essere esonerato.


? Pillola di Fanta

Sono trascorse 7 giornate di campionato, e la vera notizia è che ancora nessuno è stato esonerato. Potrebbe però succedere a Rastelli, poiché il Cagliari sta seriamente pensando a Beppe Iachini. Il tecnico è un maestro delle promozioni in Serie A: Chievo, Brescia, Sampdoria e Palermo. Peccato che questo sia già il massimo campionato italiano, ed il Cagliari abbia bisogno non solo di salvarsi ma anche di fare un ottimo campionato. Possibilmente finendo nella parte sinistra della classifica. Le incognite sono tante ed al momento non ci sono certezze. A questo punto della stagione, però, visti anche i risultati raggiunti l'anno scorso da Rastelli, questa sembra una scelta un po' affrettata da parte della società. ULTIMA CHANCE


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A