Nazionali

Italia-Macedonia, ora o mai più: quando e come vedere gli azzurri

Italia-Macedonia, ora o mai più: quando e come vedere gli azzurri

Domani sera la sfida che potrebbe garantirci i playoff per andare in Russia: all'Olimpico di Torino arriva la Macedonia

Finalmente ci siamo. Manca poco alla sfida decisiva, la partita che potrebbe avvicinare davvero i nostri ragazzi al Mondiale di Russia 2018. Dopo aver sonoramente , infatti, l'Italia è stata costretta ad inseguire le “Furie Rosse”. Con la formazione di Lopetegui avanti di tre lunghezze rispetto a noi, l'unica cosa che ci rimane da fare ora è non farci sfuggire anche il secondo posto – l'unico valido per accedere quantomeno ai playoff.
Non andare al Mondiale sarebbe una catastrofe” dicono tutti: ed è vero. Ecco perché domani sera, venerdì 6 ottobre alle ore 20.45, allo Stadio Olimpico di Torino, l'Italia deve per forza strappare almeno un pareggio contro la Macedonia. L'Albania di Panucci è terza in classifica, a 6 punti da noi: ciò significa che con un punto, indipendentemente dal risultato degli albanesi, l'Italia è ufficialmente ai playoff. L'avversario rischia di essere ostico, ma ora questo non importa. Bisognerà affrontare al meglio la sfida di domani, e se poi sarà necessario – speriamo di no – anche la partita di lunedì sera proprio contro l'Albania. Il match sarà visibile in diretta tv su Rai 1 e tramite streaming su RaiTv.
Tra poco più di 24 ore gli azzurri scenderanno in campo, ma non mancheranno le sorprese. Ventura ha dovuto far fronte a diversi infortuni dell'ultimo minuto: Belotti, Verratti, De Rossi e Pellegrini saranno infatti sostituiti da Inglese, Barella, Cristante e Gagliardini. Questi giovani stanno tutti facendo molto bene nelle loro squadre di club, e qualcuno di loro potrebbe scendere in campo già domani sera. Complici le assenze, il ct sembra intenzionato a cambiare totalmente modulo. Si va dunque verso un 3-4-3: la “vecchia” BBC davanti a Buffon, Parolo in coppia con Gagliardini a metà campo – accompagnati sulle fasce da Darmian e Zappacosta – con davanti il tridente di velocità e qualità formato da Insigne, Immobile e Verdi.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Italia (3-4-3): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Zappacosta, Gagliardini, Parolo, Darmian; Verdi, Immobile, Insigne Ct Ventura.
Macedonia (5-3-2): Bogatinov; Ristovski, Mojsov, Sikov, Ristevski, Zuta; Hasani, Ibraimi, Alioski; Pandev, Nestorovskj Ct Angelovski.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Nazionali