Seguici su

Serie A

Juventus, parla Bentancur: "Miglioro piano piano. Buffon un fenomeno"

Rodrigo-Bentancur-Juventus

L'ex giocatore del Boca Juniors ha parlato della sua crescita e della sua evoluzione da quando è approdato alla Juve

La giovane età e il fisico gracile avevano illuso tutti. Ma Rodrigo Bentancur è tutto fuorché una meteora. I dirigenti bianconeri, come spesso capita, devono averci visto lungo, assicurandosi un'opzione di acquisto sul ragazzo dall'addio di Carlos Tevez. Da quel momento, il classe 1997 ha fatto passi da gigante sotto tutti i punti di vista, come spiega lui stesso a Ultimo Al Arco, trasmissione dell'emittente Sport 890: “Il mio processo di crescita continua giorno dopo giorno, passo dopo passo. Sto migliorando poco alla volta ma sono soddisfatto. I miei passi in avanti sono globali, dal modo di giocare all'incremento della massa muscolare. Sono salito di cinque chili ma la cosa che mi ha più colpito è stata l'accoglienza che il gruppo mi ha riservato. Buffon, in particolare, sapeva già chi ero e mi ricevette in un modo incredibile. E' stato davvero importante per me, Gigi è un fenomeno assoluto e posso solo imparare da lui”.


? Pillola di Fanta

Tre presenze in campionato, media voto del 6,17 e tanta ma tanta personalità. Tecnica da vendere e gestione dei ritmi sono le qualità più evidenti di Rodrigo Bentancur. Il ragazzo dal cuore “xeneize” si sta prendendo la mediana juventina scalando le gerarchie. Puntarci al “Fanta” era più di un azzardo, ma i suoi possessori difficilmente rimarranno delusi dalle sue prestazioni. IN RAMPA DI LANCIO


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A