Seguici su

Serie A

Roma-Napoli, parla Fazio: "Sfortunati, ma il campionato è lungo"

Mastica amaro il difensore argentino, andato vicino al gol questa sera. Tuttavia mostra ottimismo per il resto della stagione

Stasera il Napoli è uscito vittorioso da una sfida più che mai complicata. La Roma di Di Francesco infatti non è mai sembrata sottotono, anzi. Soprattutto nella seconda parte di gara, i giallorossi hanno saputo reagire sfiorando più volte il pareggio.
Chi c’è andato molto vicino è stato Federico Fazio, che è poi intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Nel secondo tempo abbiamo creato tante palle gol, non abbiamo avuto la fortuna di segnare. Potevamo anche vincere stasera ma è andata così. Dobbiamo continuare a lavorare, sicuramente nel primo tempo non siamo stati abbastanza aggressivi. Se avessimo raggiunto il pareggio sarebbe cambiato tutto, ma il campionato è lungo. Gli allenatori sono tutti diversi e quest’anno l’Argentina gioca a tre dietro mentre qua giochiamo a quattro. Ma cambia poco, dobbiamo continuare a credere nelle nostre forze, dobbiamo crescere e pensare alla prossima partita“.


? Pillola di Fanta

Federico Fazio, spesso bistrattato dalla critica sportiva, si sta dimostrando come uno dei centrali più solidi del campionato. E lo dimostrano anche i suoi voti, dato che da tre gare il voto è un preziosissimo 6,5. Se vi sono avanzati crediti per gennaio, un pensierino a portarlo a casa andrebbe fatto. GARANZIA

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A