Seguici su

Calciomercato

Rossi: "L'obiettivo è quello di tornare in Italia. Torino? Diciamo che non è vero"

Giuseppe Rossi Torino

Dopo l'esperienza con il Celta Vigo Giuseppe Rossi è alla ricerca di una nuova squadra, di questo e di molto altro ha parlato nel corso di un'intervista

Dopo la parentesi in prestito con il Celta Vigo, Giuseppe Rossi è rientrato alla Fiorentina ed è andato in scadenza di contratto, ora è qundue alla ricerca di una nuova sistemazione. Proprio di questo, ma anche di molto altro, ha parlato nel corso di un'intervista rilasciata a TMW Radio: “Tornare in Italia? Non voglio entrare nei dettagli, però un po' di interesse c'è. Significa che non si sono dimenticati di me. Come detto prima, l'obiettivo è quello di tornare in Italia. Torino? No, diciamo che non è vero“.
Sulla nazionale e sugli attaccanti italiani all'estero: “Playoff? Sono le partite più belle da giocare, con una Nazione dietro di te. Sono sicuro che ce la faremo. Attaccanti italiani all'estero? Beh, io sono andato via molto giovane: penso che tutti lo dovrebbero fare, ti fa crescere come calciatore e come uomo. Sono contento per Zaza e Balotelli, che stanno facendo benissimo grazie al loro talento“.
Su Montella: “È un tecnico molto preparato, all'altezza del Milan: non puoi vincere tutte le partite, ma vedo che la squadra reagisce bene, ieri ha fatto una grande partita. Non ho dubbi che farà bene“.
In chiusura, un commento sul VAR: “Toglie l'elemento umano. Altrimenti, mettiamo i robot in campo. Non mi piace“.


? Pillola di Fanta

Nella sua carriera, Giuseppe Rossi ha totalizzato finora 53 presenze, 25 gol e 10 assist in Serie A. Adesso, dopo l'esperienza in Spagna, l'ex Fiorentina è alla ricerca di una nuova sistemazione. SQUADRA CERCASI

Fonte foto:Twitter.com/RCCelta


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato