Seguici su

Serie A

Verona-Inter, Ausilio: "Spalletti non si può discutere. Contentissimi di Skriniar"

ufficiali inter rinnova ausilio

Prima del fischio d’inizio del match contro il Verona, ha parlato il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio

Prima dell’inizio del match contro il Verona -ai microfoni di Premium– ha parlato il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio: “Ci sono undici giocatori con cui si parte ma non dimentichiamo gli altri perché c’è un gruppo che spinge dietro e pronto a cogliere le occasioni“.
Spalletti sta facendo bene: “È un allenatore che non si può discutere. È bravo a lavorare sulla testa e sul cuore. Allenatori bravi ad allenare le gambe ce ne sono molti, lui è bravo ad allenare la mentalità. È il numero uno“.
Capitolo mercato, su Ramires: “Quando dico che non abbiamo mai parlato me lo richiedete la settimana prossima. Noi stiamo cercando di tirare fuori il massimo da questi ragazzi. Arrivo si Ramires scontato? Di scontato non c’è nulla. Mi sembra un collegamento che fate voi addetti ai lavori, giustamente. Noi ci teniamo ben stretti i nostri calciatori che stanno facendo bene e inserire un giocatore senza aver fatto le dovute valutazioni con l’allenatore è prematuro. Se verrà qualche occasione lo faremo ma non per forza quel giocatore lì“.
Skriniar sta ripagando l’investimento fatto per lui con ottime prestazioni: “Siamo contentissimi. Quando si parla di lui, si parla di un calciatore che ha sorpreso gli altri. Noi ci abbiamo lavorato tanto su questo ragazzo, abbiamo preso tante caratteristiche. Fin dal primo allenamento questo ragazzo ha dimostrato tutto quello di buono avevamo visto“.
Su Ranocchia: “Si deve dare un valore a questi ragazzi. Quando sento parlare di panchina non soddisfacente e poi vedo i nomi di chi sta fuori ci sono tanti nazionali e poi ci sono ragazzi come Santon e Ranocchia che si stanno allenamento bene e l’allenatore li considera. C’è bisogno di tutti e tutti si faranno trovare pronti, in primis Ranocchia“.
In chiusura, sulla lotta scudetto: “Più che sognare, cerco di lottare partita dopo partita. È quello che stiamo facendo e che continueremo a fare“.


? Pillola di Fanta

Inizio di stagione da incorniciare per Milan Skriniar. L’ex difensore della Sampdoria si è ambientato subito e sta facendo bene. Per lui sono arrivati anche due gol in 10 presenze in Serie A. RINFORZO

Fonte foto:www.imagephotoagency.it


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A