Coppa Italia

Coppa Italia, l'Udinese travolge un buon Perugia: poker di Maxi Lopez

Coppa Italia, l'Udinese travolge un buon Perugia: poker di Maxi Lopez

I friulani battono 8-3 gli umbri, che si sono battuti per tutta la partita. Ora i bianconeri troveranno il Napoli al San Paolo

Quarto turno di Coppa Italia che sta ormai per giungere alle battute finali. Oggi è stato il turno dell'Udinese, che al Friuli contro il Perugia ha conquistato il pass per gli ottavi di finale, dove incontrerà un agguerrito Napoli. I friulani si sono imposti per 8-3 sui biancorossi, ma la partita non è stata per nulla semplice.
Un Maxi Lopez ispiratissimo apre la via per l'Udinese: prima un lancio perfetto per Danilo, autore del gol che ha aperto le marcature, poi il gol su rigore che ha inchiodato sul raddoppio la partita. Sembrava tutto fatto quando, al 40°, Lasagna ha infilato il gol del 3-0 ma a tenere vivo il Perugia è stata una leggerezza di Nuytinck, che ha regalato un rigore anche al Perugia, realizzato da Cerri.
L'apertura del secondo tempo è ancora di marca friulana, con Maxi Lopez che realizza il gol del 4-1. Da lì però esce il Perugia. Prima il 4-2 segnato da Bianco su assist ancora di Cerri – il migliore in campo dei suoi – e poi il 4-3 di Mustacchio, dopo un appoggio del solito Cerri. I sogni di rimonta, però, si sono presto trasformati in incubi. Maxi Lopez segna prima ancora su rigore per un fallo di mano degli umbri e poi con un tuffo perfetto, ad impattare la sfera a mezza altezza. All'ottantesimo, sul punteggio di 6-3 i biancorossi mollano e l'Udinese trova altre due reti con Ingelsson e con Jankto.
L'Udinese avanza dunque in Coppa Italia, giungendo agli ottavi di finale dove sfiderà il Napoli. A fine partita, però, il patron Pozzo non ha nemmeno esultato, o almeno questo hanno mostrato le immagini di Rai Sport. C'è sicuramente molto lavoro da fare in casa Udinese, ma c'è altrettanto da fare in quel di Perugia: non si può avere due giocatori come Mustacchio e Cerri e poi prendere 8 reti.
 

? Pillola di Fanta

4 reti, anche se rifilate a una squadra come il Perugia, sono un campanello importante per mister Oddo. Siamo dunque così sicuri che sarà Perica il titolare del 4-3-3 dell'Udinese? Anche perché in termini di rendimento, il croato non ha fatto molto di più dell'argentino: 2 reti per El Galina, 1 solo per Perica. DUELLO


Redazione

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

32 26 5 1 60 83
2 AC Milan

AC Milan

32 21 6 5 26 69
3 Juventus

Juventus

32 18 9 5 21 63
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

31 15 6 10 21 51
7 Lazio

Lazio

32 15 4 13 6 49
8 Napoli

Napoli

32 13 10 9 10 49
9 Torino

Torino

32 11 12 9 2 45
10 Fiorentina

Fiorentina

31 12 8 11 7 44
11 Monza

Monza

32 11 10 11 -7 43
12 Genoa

Genoa

32 9 12 11 -4 39
13 Lecce

Lecce

32 7 11 14 -21 32
14 Cagliari

Cagliari

32 7 10 15 -20 31
15 Verona

Verona

32 6 10 16 -14 28
16 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
17 Empoli

Empoli

32 7 7 18 -23 28
18 Frosinone

Frosinone

32 6 9 17 -23 27
19 Sassuolo

Sassuolo

32 6 8 18 -23 26
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in Coppa Italia