Seguici su

Nazionali

Croazia, Perisic: "Quando giochiamo così tutto diventa più semplice"

perisic inter udinese

L’esterno dell’Inter commenta la grande vittoria di ieri sera contro la Grecia, che porta la sua Croazia ad un passo dal mondiale

Come previsto, tutto molto facile per la Croazia. La selezione croata infatti, ricca di giovani talenti, ha letteralmente spazzato via la Grecia. La nazionale di Modric ha vinto per 4-1 la gara di andata del playoff decisivo per qualificarsi al mondiale: ciò significa che nel match di ritorno gli basterà perdere con uno scarto di 2 gol per essere in Russia la prossima estate. Grande protagonista della partita di ieri sera è stato Ivan Perisic, che commenta così la prestazione della squadra ai microfoni di “Sky Sport”: “Ieri abbiamo visto la vera Croazia, siamo riusciti ad esprimere il nostro reale potenziale. Quando giochiamo così, tutto diventa più semplice contro chiunque. Peccato non esserci riusciti sempre nel girone di qualificazione, dove siamo partiti forte ma poi abbiamo commesso troppi errori“.
L’esterno dell’Inter continua poi elogiando i suoi compagni di nazionale. “Mandzukic ieri non ha giocato per un lieve fastidio muscolare, ma per noi è un giocatore molto importante. Abbiamo comunque altri attaccanti di valore: ad esempio Kalinic, che ha fatto molto bene” – spiega il numero 44 nerazzurro, che infine conclude analizzando la sua rete – “Il mio gol è merito dell’ottima palla di Brozovic per Vrsaljko, il quale mi ha poi servito un cross perfetto. Segnare non è mai semplice, ma quando sei lì non puoi sbagliare“.


? Pillola di Fanta

Ivan Perisic, oltre che dell’Inter, è uno dei pilastri di questa Croazia. Esterno alto a sinistra in un 4-2-3-1 tutto velocità e qualità, la sua forza fisica ed esplosione muscolare possono davvero far la differenza nelle fasi salienti della partita. Complice una Grecia assente ingiustificata, la Croazia ha un piede e mezzo in Russia. E quest’anno, con il giusto mix che si ritrovano di giovani emergenti ed uomini d’esperienza, fra le candidate per la vittoria finale ci sono anche loro. SERIA MINACCIA
 

Fonte foto: imagephotoagency.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Nazionali