Seguici su

Serie A

Inter-Torino, Ausilio: "Turnover? Spalletti ruota il giusto. A gennaio mercato difficile"

Il ds dei nerazzurri ha parlato del poco turnover di Spalletti, spiegando i motivi del tecnico

L’Inter sta volando in alto ed oggi contro il Torino ha l’occasione di piazzarsi per almeno un paio di ore in testa alla classifica. Ma se c’è un appunto che si può fare a Luciano Spalletti è quello di aver fatto giocare pochi uomini. Piero Ausilio però lo difende: “Ieri il mister lo ha spiegato perché giocano sempre gli stessi – ha detto il direttore sportivo ai microfoni di Premium Sport – Non si tratta di condizione fisica e dal punto di vista mentale sono tutti motivati. Però non avendo la coppa Spalletti fa ruotare il giusto. Lui ci ha detto che siamo giusti, tiene tantissimo ad ognuno dei suoi giocatori e se dobbiamo privarci di qualcuno, prima dobbiamo parlarne con lui perché è contento del gruppo”.
Il mercato di gennaio può portare volti nuovi in casa Inter? “Se non ci fosse il mercato invernale me ne andrei tranquillamente in vacanza, non amo questa sessione perché tanto i migliori non partono a metà stagione. È un mercato difficile e ci deve essere davvero un’occasione, com’è stato di Gagliardini. Noi comunque cerchiamo di migliorarci. Perisic? Sapevamo cosa poteva darci, ha sposato questo progetto e quindi è sereno e tranquillo. Per me è un top player per come cura ogni dettaglio in allenamento”.


?Pillola di Fanta

Ivan Perisic è passato dai dissapori di luglio alle performance eccezionali di autunno. Giocatore determinante negli equilibri di Spalletti, ha giocato tutte le partite (con quella di oggi sono 12 presenze in campionato) e ha già segnato 4 gol. DETERMINANTE


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A