Seguici su

News

Lucescu: "Spalletti una sicurezza. Calhanoglu? Il suo problema è la 10"

mircea lucescu zenit

L’ex tecnico dell’Inter Lucescu ha parlato della situazione del calcio italiano: dalle milanesi al duello Napoli-Juventus

Mircea Lucescu, attuale tecnico della Turchia conosce molto bene l’Italia e il calcio italiano. Allenatore dell’Inter alla fine degli anni 90 è rimasto molto legato ai colori nerazzurri: “Sapevo che Spalletti avrebbe fatto bene. Lo conosco dai tempi dello Zenit. È uno che va dritto per la sua strada. Sa come farsi ascoltare dai giocatore e dargli fiducia. In Russia avevano una sosta invernale molto lunga. Si andava negli Emirati pur di fare partite allenanti. Giocavamo contro io avevo i brasiliani terribili allo Shakhtar Donetzk e lui aveva una grande squadra. Quando vincevo io non si dava pace”.
Uno di quei brasiliani è Douglas Costa, approdato da poco nel calcio italiano alla Juventus: “Penso che possa fare molto bene. Ha tutto: velocità, tecnica, tiro. Deve cercare di affrettare i tempi perché in Italia se non ti fai vedere subito in forma vieni messo da parte. Vedete Calhanoglu. È un ragazzo che ha qualità ma non si adatta bene alla Serie A. Di certo la squadra non lo aiuta. Ma per me il suo problema è la maglia numero 10. Lui è più un numero 8. Voi in Italia quando vedete quel numero vi aspettate sempre Platini. Ricordo discorsi assurdi su Del Piero che sarebbe stato un 9 e mezzo. Figuriamoci se non avete da dire di Calhanoglu”.
Scudetto e Nazionale gli ultimi argomenti toccati dal ct della Turchia: “Penso che chi vincerà lo scudetto lo deciderà la Juventus. Il Napoli gioca bene ma i bianconeri sono molto più organizzati. L’Italia ai mondiali? Io non ho dubbi. Gli azzurri ci saranno”.

?Pillola di Fanta

Oltre all’Inter, Lucescu in Italia ha allenato anche Pisa,Reggiana e Brescia non ottenendo mai risultati esaltanti. ADOTTIVO SFORTUNATO
 
 
 

fonte foto: twitter.com/fczenit_en

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in News