Seguici su

Serie A

Spal-Fiorentina, Semplici: "Continuiamo così, loro bravi a pareggiarla"

Semplici-allenatore-Spal

Il tecnico della Spal, con un passato da tifoso e allenatore viola, ha commentato così l’1-1 del Paolo Mazza

Una partita del cuore per Leonardo Semplici. Lui, allenatore della Spal che con i ferraresi è riuscito a raggiungere la Serie A e la notorietà, contro la Fiorentina, squadra per la quale ha sempre tifato e che ha anche allenato a livello giovanile. Alla fine il risultato di 1-1 sembra il più giusto per quello che le due squadre hanno messo in campo. E il tecnico nato a Firenze ha commentato così la partita: “Siamo in un momento positivo – ha detto ai microfoni di Sky Sport al termine del match – Anche oggi abbiamo fatto una buona gara contro una Fiorentina in palla nonostante le due sconfitte consecutive”.
L’ex tecnico della Primavera viola elogia i suoi ma dà anche una ‘tiratina di orecchie’: “La Fiorentina è stata brava a pareggiarla, non dipende da noi. Invece l’importante è che la Spal stia dando continuità ai risultati. Questo non può che darci convinzione, sia a noi che ai tifosi. Però devo sottolineare che oggi ho visto qualche passo indietro a livello di palleggio. Nonostante ciò sono sicuro che potremo toglierci delle soddisfazioni e continuando così arriveremo al traguardo finale”.


?Pillola di Fanta

La Spal ha iniziato a girare ai giusti ritmi. Adesso sono 5 i punti nelle ultime 3 partite, e la sconfitta ormai manca da quasi un mese (contro la Juventus allo Stadium). I dieci punti in classifica non possono che far ben sperare i tifosi spalatini, ma c’è ancora da tenere la guardia alta: con un livello del campionato così disomogeneo la salvezza si deciderà nelle ultime cinque giornate. VERSO L’OBIETTIVO

Fonte foto: twitter.com/spalferrara


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A